Mobilità Sostenibile

Pubblicato dalla Regione il bando per i contributi sull'acquisto di bici e monopattini: modalità e comuni interessati

Il bando prevede un contributo di 300 mila euro che andrà a rimborsare, per ogni singolo utente, il 50% del costo sostenuto fino ad un massimo di 300 euro

Pubblicato dalla Regione Abruzzo il bando relativo all'acquisto di biciclette, biciclette con pedalata assistita e monopattini elettrici, con un fondo complessivo pari a 300 mila euro. Sarà possibile presentare le domande per il rimborso dal 24 aprile alle 21 al 29 aprile 2021, ed è destinato solo ad alcuni comuni del territorio regionale che erano rimasti esclusi dai precedenti provvedimenti nazionali che coprivano solo i capoluoghi di provincia e i comuni con più di 50 mila abitanti.

Nella provincia di Chieti i comuni interessati sono: Atessa, Francavilla al Mare, Lanciano, Ortona, San Giovanni Teatino, San Salvo e Vasto, avendo popolazione superiore ai 10 mila abitanti.

Per inviare la richiesta occorre collegarsi alla piattaforma telematica della Regione tramite accesso con Spid, il sistema di verifica dell'identità digitale. Non sarà possibile inoltrarla con altri sistemi.

Sul prezzo finale verrà riconosciuto un contributo del 50% fino ad un massimo di 300 euro ad utente e di un solo mezzo per ogni nucleo familiare. Sono ammissibili alla richiesta di rimborso gli acquisti fatti e comprovati dal 6 giugno 2020 al 21 aprile 2021.

L'ordine di assegnazione dei fondi è cronologico in base alla presentazione della domanda. Il bando è consultabile qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblicato dalla Regione il bando per i contributi sull'acquisto di bici e monopattini: modalità e comuni interessati

ChietiToday è in caricamento