Rc Auto: prezzi mai così bassi a Chieti

Se già a marzo i premi medi rilevati in Abruzzo hanno iniziato a risentire positivamente del lockdown (-7,78% su base annua), ad aprile 2020 la diminuzione è stata ancor più importante,

Il lockdown ha segnato anche una brusca riduzione del premio assicurativo, così chi ha rinnovato la polizza Rc Auto ha pagato meno del solito. Con l’avvio della fase 2, infatti, i chietini e in genere anche il resto degli abruzzesi, hanno notato che il costo dell’assicurazione è basso e che continua a calare.

Infatti, se già a marzo i premi medi rilevati in Abruzzo hanno iniziato a risentire positivamente del lockdown (-7,78% su base annua), ad aprile 2020 la diminuzione è stata ancor più importante, con un eloquente -16,64% rispetto allo stesso mese del 2019. Il dato è ancor più rilevante se si considera che la riduzione nazionale è stata pari al 15,04%.

In valori assoluti lo scorso mese per assicurare un veicolo a quattro ruote in Abruzzo occorrevano, in media, 386,02 euro, vale a dire ben 77 euro in meno rispetto ad aprile 2019.

Il calo dei prezzi evidenziato da Facile.it in Abruzzo ad aprile 2020 è uno tra i più importanti rilevati a livello nazionale, con una diminuzione a doppia cifra in tutte le aree della regione.

Chieti, la più economica

La provincia abruzzese che ha visto scendere in misura maggiore il prezzo dell’Rc Auto è stata quella di Chieti dove, ad aprile 2020, il calo è stato del 19,98% rispetto allo stesso mese del 2019, con un premio medio sceso a 367,00 euro, il più basso rilevato nella regione.

Diminuzioni inferiore alla media regionale, ma comunque superiori a quella nazionale, per le province di L’Aquila (-15,48%, premio medio pari a 370,43 euro) e Pescara, che con un calo del 15,17% e un valore medio RC auto pari a 418,79 euro è risultata essere l’area abruzzese dove, ad aprile 2020, assicurare un veicolo a quattro ruote costava di più. Chiude la graduatoria regionale la provincia di Teramo, dove il premio medio è diminuito del 15,16% stabilizzandosi a 383,39 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento