Giovedì, 23 Settembre 2021
Meteo

È di nuovo caldo africano: torna la canicola, punte di 38°C sulle zone interne

L'apice della fiammata africana sarà giovedì con una giornata molto calda e particolarmente afosa anche sulla costa. Le previsioni di 3bMeteo

Nuova ondata di caldo africano su tutta Italia, con punte fino a 38°C nell'entroterra abuzzese.

Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com, Manuel Mazzoleni: "L’anticiclone Nord africano tornerà a rinforzarsi nei prossimi giorni sull’Italia, specie centro meridionale, con una nuova impennata delle temperature, entro metà settimana si raggiungerà l’apice del caldo".

Nelle aree interne farà più caldo, ma anche lungo le coste le concentrazioni maggiori di umidità aumenteranno la sensazione di afa.  “Non solo, ma con l’accumulo del calore giorno dopo giorno si inizierà a soffrire anche la sera e in prima nottata, questo soprattutto nelle grandi città, con temperature serali localmente prossime ai 30°C” avverte Mazzoleni.

Le previsioni in Abruzzo e a Chieti

Da martedì cominceranno ad affluire correnti via via più calde, responsabili giorno dopo giorno di una sensibile risalita della colonnina di mercurio. Il culmine del caldo è atteso a metà settimana, intorno a giovedì, quando sulle zone pianeggianti interne della regione si potranno raggiungere punte di 36/37°C. Il tempo si manterrà stabile e in prevalenza soleggiato sino a giovedì quando inizieranno a transitare nubi medio-alte, ma senza precipitazioni degne di nota.

Anche a Chieti le prossime giornate saranno caratterizzate quindi da tempo stabile e in prevalenza soleggiato, con temperature però in rialzo entro metà settimana. Mentre mercoledì inizieranno ad avvertirsi gli effetti dell’anticiclone africano con massime sui 34/35°C. Apice del caldo infine giovedì con punte di 36/37°C.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È di nuovo caldo africano: torna la canicola, punte di 38°C sulle zone interne

ChietiToday è in caricamento