Meteo: giornata da bollino rosso, per Ferragosto si torna a 'respirare'

Cado e afa si intensificano, mentre per la giornata di mercoledì le temperature dovrebbero tornare nelle medie stagionali, anche non si escludono temporali

L'ondata di caldo africano è giunta al suo picco massimo: nella giornata di oggi (lunedì 12 agosto) localmente si raggiungeranno punte di 40-41 °C e oltre in Val Pescara, Val di Sangro e nelle altre principali valli abruzzesi. Lungo la costa le temperature saranno leggermente inferiori ma l'afa aumenterà comunque.

Secondo Abruzzometeo.org, le temperature resteranno elevate fino alla giornata di domani, martedì, nonostante un graduale aumento della nuvolisità. Per avere un clima più nella norma e 'tornare a respirare' si dovrà attendere mercoledì, quando non sono da escludere temporali di moderata intensità, accompagnati da raffiche di vento, a partire dalle aree costiere fino a quelle più interne.

Mentre per Ferragosto le gite fuori porta, al momento, sembrano essere salve: giovedì, infatti, le temperature saranno decisamente più gradevoli e il tempo sarà in miglioramento, anche se nelle zone interne potrebbero comunque verificarsi rovesci pomeridiani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

  • Da innamorato a stalker dopo che lei sposa un altro, "Siamo in due a non vivere più": arrestato

Torna su
ChietiToday è in caricamento