Maltempo, arriva l'aria fredda: possibili nevicate

Nelle prossime ore i venti di Grecale tenderanno ad intensificarsi, determinando una progressiva diminuzione delle temperature

Il freddo è arrivato. Come riportato dal metereologo Giovanni De Palma su AbruzzoMeteo la nostra penisola è interessata dall’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa orientale che, in queste ultime ore, hanno raggiunto l’Adriatico centro-settentrionale, provocando la formazione di annuvolamenti e temporali che hanno dato luogo a rovesci anche sull' Abruzzo.

Nelle prossime ore i venti di Grecale tenderanno ad intensificarsi, determinando una progressiva diminuzione delle temperature, annuvolamenti su gran parte delle regioni adriatiche e al meridione, dove sono attesi rovesci, nevosi fino a bassa quota, in calo intorno ai 300-400 metri anche sulla nostra regione.

I venti in rinforzo favoriranno, inoltre, un deciso aumento del moto ondoso con mareggiate lungo le coste adriatiche e manterranno attive condizioni di instabilità almeno fino alla giornata di lunedì, con annuvolamenti consistenti sulle zone montuose, pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, dove non mancheranno rovesci, nevosi fino a quote collinari.

Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche è atteso nelle giornate di martedì e mercoledì, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che dovrebbe garantire un tempo decisamente migliore la sera di San Silvestro e, molto probabilmente, anche a Capodanno: vedremo.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti consistenti sulle zone collinari, pedemontane e montuose che si affacciano sul versante adriatico, dove saranno possibili rovesci sparsi e nevicate al disopra dei 500-700 metri al primo mattino, in graduale calo intorno ai 300-400 metri nel corso della mattinata e nella seconda metà della giornata. A

Anche la giornata di domenica sarà caratterizzata da un tempo molto freddo con residui addensamenti sulle zone montuose e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico, dove non si escludono precipitazioni nevose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Temperature: In sensibile diminuzione, anche di 7°/9°C in meno rispetto ai giorni scorsi. Venti: Moderati dai quadranti nord-orientali con possibili rinforzi nel chietino. Mare: Molto mosso o agitato con mareggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento