menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora freddo e maltempo, allerta gialla per la giornata di mercoledì 15 maggio

Ieri è stato registrato l'innalzamento di alcuni corsi d'acqua come il fiume Pescara, il fiume Orte e i fiumi Sangro, Osento, Sinello e Foro

Precipitazioni in attenuazione sulla nostra regione per la giornata di oggi (mercoledì 15 maggio) e il Centro Funzionale della protezione civile regionale ha provveduto ad emettere un'allerta gialla per rischio idraulico diffuso per le zone costiere e Alto Sangro, in particolare per le province di Chieti, Teramo e Pescara e sui bacini dell'Aterno e Marsica.

Sulle zone interne si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale e nevicate sopra gli 800 metri.

La Sala Operativa ed il Centro Funzionale d'Abruzzo hanno raccomandato ai Comuni "di predisporre e attuare tutte le misure previste dai piani di emergenza e di vigilare il territorio con particolare riferimento alla corretta tenuta dei reticoli idrografici e del funzionamento dei sistemi di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche, invitando i sindaci a monitorare le zone in cui sono presenti movimenti franosi".

La situazione è da monitorare. Nella giornata di ieri è stato registrato l'innalzamento di alcuni corsi d'acqua come il fiume Pescara, il fiume Orte e i fiumi Sangro, Osento, Sinello e Foro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento