Come prelevare contanti nei tabacchi a Chieti senza dover andare in banca

A Chieti è possibile effettuare le operazioni di prelievo contanti nei tabacchini convenzionati Banca 5 gratuitamente fino al 31 dicembre 2020

Non è più necessario recarsi in banca o allo sportello automatico, solitamente posto accanto all’istituto di credito, per ritirare il proprio denaro. Il prelievo contanti nei tabacchi è l’ultima novità del settore ed è un servizio sempre più apprezzato dagli utenti.

A Chieti è possibile effettuare le operazioni di prelievo contanti nei tabacchini convenzionati Banca 5 gratuitamente fino al 31 dicembre 2020.

Il servizio è stato attivato da Banca Intesa ed è rivolto ai clienti dell’istituto di credito Intesa Sanpaolo, che solo nel mese di agosto 2018 ha registrato oltre 3 milioni di operazioni di prelievo contanti per un totale di quasi 300 milioni di euro prelevati.

Ricordiamo la soglia massima è di 250 euro, aumentata rispetto alla precedente di soli 150 euro.

Dove prelevare contanti nei tabacchi a Chieti?

In Abruzzo ci sono 403 tabaccherie convenzionate e la nostra città è quella che vanta il maggior numero di esercizi, nello specifico 137, in cui è possibile prelevare gratuitamente il proprio denaro. L’elenco aggiornato dei tabacchi Intesa Sanpaolo convenzionati Banca 5 è disponibile su App e sito web sia di Intesa Sanpaolo sia della stessa Banca 5.

Attraverso l’attivazione e l’implementazione di questo servizio, in linea con quanto definito nel Piano industriale della capogruppo Intesa Sanpaolo, si vuole consentire ai clienti del Gruppo di effettuare prelievi di contanti in un numero importante di esercizi aperti anche in orari prolungati ma, soprattutto, si offrono servizi semplici ma socialmente utili ed importanti per le necessità quotidiane della popolazione, anche in comuni spesso piccoli e meno serviti.

Si ricorda che per effettuare il prelievo, oltre all’abituale utilizzo della carta di debito e del Pin, all’intestatario della carta è richiesto di esibire la tessera sanitaria nazionale per consentire la lettura elettronica del codice fiscale.

Le operazioni di prelievo saranno gratuite fino al 31 dicembre 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, negativo il tampone sulla giovane ricoverata a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento