Documenti

Come iscrivere un cane all’anagrafe canina

Una procedura semplice ma importante per identificare il proprio cane: tutto sull’anagrafe canina

Iscrivere il proprio cane all’anagrafe canina è estremamente importante, sia per censirlo sia per identificarlo in caso di smarrimento, furto, danni o abbandono. A Chieti e su tutto il territorio è attivo questo servizio. Se siete possessori di un cane o se volete prenderne uno, dovete mettervi in regola.

L’anagrafe canina regionale è istituita in tutti i servizi veterinari di ciascuna Asl: Servizio Veterinario di Sanità Animale dell’azienda sanitaria locale Lanciano-Vasto-Chieti.

Vi spieghiamo come funziona l’iscrizione, cosa c’è da sapere sul microchip e i costi.

Obblighi dei proprietari di cani

Se siete proprietari o detentori di cani, dovete sempre ricordarvi di effettuare l’iscrizione del vostro amico a quattro zampe all’anagrafe canina. In particolar modo dovete:

  • iscrivere il cane all’anagrafe canina regionale entro il secondo mese di età, prima che lasci l’allevamento o la madre ed è necessario fare l’identificazione col microchip. Al momento dell’iscrizione verrà rilasciata la carta di identità del cane, valida per tutta la vita dell’animale;
  • notificare al servizio veterinario di sanità animale la nascita di nuovi cuccioli, quindi il parto della propria cagna entro 60 giorni dall’evento;
  • notificare, per iscritto, modificazioni e variazioni, quali: morte o smarrimento del cane entro 5 giorni dall’evento, cessione a un altro proprietario entro 15 giorni dall’evento, cambiamento di residenza entro 30 giorni dall’evento. Per i cittadini provenienti da fuori regione è necessario comunicare - anche telefonicamente - la permanenza del proprio cane in Abruzzo per un periodo superiore a 60 giorni.

A questo link potete trovare e scaricare il modulo per la variazione di stato del cane.

Per identificare e iscrivere il proprio cane all'anagrafe canina occorre presentarsi con il cane, dopo essersi prenotati al servizio veterinario di persona o con delega e fotocopia di un documento d’identità del proprietario.

Microchip: cosa sapere

Per l’apposizione del microchip nel nostro territorio, bisogna informarsi al momento dell'iscrizione, visto che veniva effettuata al canile sanitario di Bucchianico ora chiuso. Ad ogni modo l’operazione sarà effettuata al costo di 10,53 euro per ciascun animale da versare sul conto corrente postale n. 2513550 intestato a Asl2 Lanciano-Vasto-Chieti – Dipartimento di Prevenzione – Servizio Tesoreria, specificando la causale “applicazione microchip”.

Nel caso in cui vi siate rivolti ad ambulatori veterinari privati, seguite le istruzioni fornite dagli addetti. Il pagamento ha un costo variabile.

Altre informazioni

È opportuno sapere che non è possibile tenere, vendere o cedere cani privi del microchip. Coloro che acquistano un cane o lo ricevono in regalo devono accertarsi che sia già stato identificato e registrato e devono richiedere la scheda di identificazione e la scheda di cessione, entrambe in originale. Queste devano essere esibite in caso di richiesta da parte degli organi di vigilanza.

Se il cane è già stato iscritto prima del 19 luglio 2004, bisogna verificare se il tatuaggio di identificazione sia ancora leggibile. Nel caso non lo fosse, chi possiede o detiene il cane deve provvedere ad una nuova identificazione con inserimento microchip.

Per informazioni e contatti utili sull’anagrafe canina a Chieti, potete consultare la pagina della sanità animale della Asl di competenza a questo link.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come iscrivere un cane all’anagrafe canina

ChietiToday è in caricamento