Sabato, 16 Ottobre 2021
Green

Alla villa comunale pulizia straordinarie per il World Cleanup Day

Sabato l'iniziativa a favore del decoro cittadino

Giornata ecologica sabato a Chieti con il World Cleanup Day, per promuovere la pulizia e la preservazione dell’ambiente.

L'evento, organizzato da Decathlon con la partecipazione di Leroy Merlin e gode del patrocinio del Comune di Chieti, è all’insegna dell’ambiente e aperto alla partecipazione della città.

L'appuntamento è davanti l'ingresso di Villa Frigerj, alle 9. "Chieti sarà fra le 1.600 città partecipanti nel mondo, l’abbiamo scelta perché abbiamo avuto disponibilità immediata da parte del Comune, novità che coincide con la partership con Merlin che ci fornirà il materiale per la raccolta, in pratica guanti e sacchetti. La frutteria Sivori fornirà ai partecipanti un frutto si stagione. L’evento è su iscrizione, basta andare sulla pagina Facebook del negozio di San Giovanni teatino, iscriversi o chiamare per essere ricompresi, ma ciò non toglie che ogni singolo cittadino colga l’occasione ed estenda il perimetro dell’iniziativa, pulendo un fazzoletto di verde nella sua dimensione quotidiana. L’appuntamento sabato mattina è alle 9, prodotti e gadget che forniremo ai bambini sono tutti ecoideati, gli zainetti sono tinti senza bagni di colore e a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato” illustrano Elena Di Santo e Jessica Stella di Decathlon.

“Questa giornata corona un importante risultato per la città ad opera dell’assessore Zappalorto che sta portando avanti proposte e azioni per migliorare il decoro della nostra Chieti" ha detto il sindaco Diego Ferrara ringraziando i promotori. "Lo sport - ha aggiunto - è una leva determinante della ripresa dalla pandemia, per questo dobbiamo migliorare gli ambienti pubblici perché possa essere praticato al meglio. È un primo passo importante che di certo segnerà l’inizio di una collaborazione in nome della cittadinanza attiva, che non vogliamo siano spot, ma diventino strutturali con l’obiettivo di rendere la cittadinanza sempre più partecipe e promuovere una pacificazione sociale che vogliamo veder regnare in città”.

"Invitiamo la cittadinanza a prendere parte, perché attraverso la cura del nostro patrimonio progrediremo tutti e la città sarà più bella, accogliente e pulita” ha concluso l’assessore all’Ambiente, Chiara Zappalorto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla villa comunale pulizia straordinarie per il World Cleanup Day

ChietiToday è in caricamento