menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si cercano volontari per la tutela dell'orso bruno marsicano

Il Wwf cerca volontari che abbiano a cuore la salvaguardia dell'orso in Abruzzo

Dopo l'avvistamento eccezionale dei giorni scorsi nel parco nazionale d'Abruzzo dove è stata avvistata un'orsa con quattro cuccioli al seguito, Il Wwf continua la campagna per la conservazione dell'orso bruno marsicano.

L'associazione cerca volontari che abbiano a cuore la salvaguardia dell'orso e siano disponibili a dare un po' del loro tempo per realizzare azioni pratiche in favore della specie. A maggio dell'anno scorso il Wwf ha lanciato la campagna Orso2x50 per contribuire a raggiungere l'ambizioso obiettivo di raddoppiare il numero di individui nell'areale della specie entro il 2050.

"Tutti possono partecipare alle iniziative e dare un contributo per vincere la sfida della conservazione della specie. Il volontariato - sottolineano dall'associazione - è anche un'ottima occasione per tornare in natura partendo da un rapporto rinnovato dopo il lockdown dovuto alla pandemia, per sentirsi parte integrante della natura, creare reti, relazioni ed un tessuto sociale sul quale basare la ripartenza".

La base operativa della campagna sarà la Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf Gole del Sagittario, ma le azioni verranno messe in campo anche al di fuori dell'area protetta, in particolare lungo i corridoi di collegamento tra Parchi e Riserve di Abruzzo, Lazio e Molise come il Parco Nazionale della Majella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento