Green

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, tante iniziative a Francavilla

Cosvega e Comune di Francavilla al mare insieme per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

Gli appuntamenti dedicati sono cominciati lunedì 21 novembre con l’inaugurazione della mostra “Arte e Trash” organizzata in collaborazione con l’associazione culturale “Il Rogo”, in cui i rifiuti tornano a nuova vita grazie alle “manipolazioni” degli artisti che vi partecipano. “Lo scopo di questa mostra - spiega l’assessore Marinelli - è quello di sensibilizzare sia gli studenti che i cittadini sul tema dei rifiuti. Infatti questa è la dimostrazione di come ciò che normalmente viene considerato sporco, in realtà può diventare un’opera d’arte. Inoltre, questa sarà l’occasione per presentare una bellissima iniziativa che vedrà protagoniste le scuole francavillesi, ma non voglio rovinare la sorpresa”. Nel corso della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, inoltre, ci sarà un incontro-sfida tra alcune classi degli istituti “Masci” e “Michetti” che si affronteranno nella mattina di giovedì 24 novembre, presso il MuMi, in un quiz-game a tematica ambientale.

L’evento conclusivo, invece, ci sarà sabato 26 novembre alle ore 10.30, sempre presso il MuMi, con un incontro aperto a tutti sul tema della SERR 2016, dal titolo “la riduzione dell’impatto degli imballaggi”, introdotto dalla presidente della Cosvega, Pina Rosato, e che vedrà la partecipazione di esponenti di associazioni ambientali del territorio, degli studenti del liceo scientifico “A. Volta” di Francavilla al mare e del sottosegretario Mario Mazzocca della Regione Abruzzo, oltre al sindaco di Francavilla Antonio Luciani e dell’assessore Wiliams Marinelli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, tante iniziative a Francavilla

ChietiToday è in caricamento