rotate-mobile
Green Lanciano

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: iniziative di Ecolan con le scuole di Lanciano, Ortona e Guardiagrele

Progetto 'Campioni di riciclo' con le scuole calcio di Guardiagrele, da giovedì 23 novembre tre istituti tecnici del territorio affrontano il tema del packaging

La EcoLan, l'azienda pubblica per la gestione dei rifiuti, partecipa anche quest’anno alla Serr, la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, coinvolgendo diversi istituti superiori della provincia di Chieti.

Le scuole coinvolte sono il Da Vinci-De Giorgio di Lanciano, l'istituto tecnico indirizzo biotecnologie sanitarie di Guardiagrele e l'Ipsia di Ortona nonché la Lega Nazionale Dilettanti Abruzzo ed il Comune di Guardiagrele per il progetto 'Campioni del riciclo'.

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti è “un'iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti. Per il 2023, la Serr si concentrerà sugli imballaggi per la seconda volta nella sua storia. A distanza di 7 anni, questo argomento continua ad essere fondamentale in termini di rifiuti prodotti, che non sono stati ridotti ma spinti avanti con la crescita del settore dell’e-commerce. La campagna aumenterà la consapevolezza del forte impatto ambientale degli imballaggi, fornendo sempre input, idee e supporto per promuovere un comportamento di consumo più sostenibile.”

La prima azione proposta è stata “Campioni del riciclo”. Lunedì 20 novembre, nello stadio Tino Primavera di Guardiagrele, i ragazzi delle scuole calcio di Guardiagrele hanno partecipato ad un incontro sul tema del Pet, materiale prezioso e recuperabile al 100%. L’installazione di un mangia plastica presso il campo sportivo consentirà alle associazioni calcistiche di Guardiagrele di conferire bottiglie in Pet, caricando dei punti per ottenere in premiare per le squadre più 'competitive'.

A partire da giovedì 23 novembre, saranno invece protagonisti gli studenti di tre istituti tecnici del territorio. Due degli istituti coinvolti di Lanciano e Guardiagrele affronteranno il tema del packaging in modo innovativo tramite l’impiego del grafene, un nanomateriale con innumerevoli proprietà. Infine, l’istituto professionale di Ortona affronterà il tema dell’imballaggio nel settore dell’ottica, in termini di riduzione e riuso. Una settimana ricca di appuntamenti, insomma, volti ad approfondire l’interessante focus 2023 sul packaging.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: iniziative di Ecolan con le scuole di Lanciano, Ortona e Guardiagrele

ChietiToday è in caricamento