Rifiuti, Mazzocca: "13 milioni per ottimizzazione sostenibile, centri di raccolta e rete regionale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

"Un notevole passo in avanti per l'ottimizzazione del Servizio Gestione Rifiuti dell'Abruzzo". Così il Sottosegretario con delega all'Ambiente, Mario Mazzocca, commenta il provvedimento assunto dalla Giunta con il quale vengono destinati oltre 13 milioni di euro per la realizzazione di nuovi centri di raccolta e riuso, il potenziamento e l'ammodernamento di quelli già esistenti e le piattaforme ecologiche per il trattamento degli imballaggi.

"In una fase cruciale come quella che stiamo affrontando nel settore dei rifiuti, con l'aggiornamento del Piano regionale, questa deliberazione evidenzia la volontà politico-amministrativa di porre soluzioni ad un comparto per troppo tempo affidato a decisioni estemporanee e non risolutive rispetto ai problemi manifestati dal territorio - spiega Mazzocca - La nostra esigenza, alla base del provvedimento approvato dall'esecutivo regionale, è quella di:

- affrontare una volta per tutte in modo 'integrato' tutte le fasi del ciclo dei rifiuti (raccolta, trattamento, recupero di materia e di energia, smaltimento), in particolare in rapporto al recupero energetico dei rifiuti non altrimenti riciclabili, con soluzioni tecnologiche innovative.

- promuovere l'autosufficienza regionale per smaltimento e/o recupero dei rifiuti urbani e assimilati attraverso una 'rete integrata' e funzionale di impianti, stabilendo le tipologie, i criteri per la loro localizzazione e tenendo conto dell'offerta di smaltimento e recupero da parte del sistema produttivo.

- tendere ad una migliore standardizzazione ed economicità dei servizi ambientali, possibile solo mediante realizzazione e completamento di filiere tecnologiche più qualificate; previsti nuovi centri di raccolta e riuso e il potenziamento di quelli esistenti".

L'obiettivo è quello di creare una rete regionale con la quale ridurre i costi e la quantità di rifiuti da smaltirsi in modo indifferenziato in discarica, promuovendo la raccolta differenziata di quelli urbani e speciali.

Le risorse previste andranno a riguardare la realizzazione di opere edili, di urbanizzazione e l'acquisto di beni e attrezzature:

Ogni Centro di Raccolta sara' progettato e realizzato per un bacino d'utenza di almeno 15 - 20.000 abitanti. Pertanto, alcuni Centri di Raccolta saranno al servizio di un'area comprensoriale intercomunale (almeno 2-3 Comuni) secondo le indicazioni/previsioni della programmazione provinciale (PPGR). I costi per la realizzazione e il completamento dei Centri di Raccolta sono variabili da caso a caso in quanto influenzati, oltre che dal numero assoluto di abitanti serviti, dai costi fissi (più elevati e incomprimibili) per attivare il servizio nelle aree con una presenza di popolazione più rarefatta. Risorse disponibili: 2.400.000 euro per Chieti, Teramo e la Provincia dell'Aquila;1.500.000 euro per la Provincia di Pescara. Per quanto riguarda i Centri di Riuso le risorse disponibili ammontano a 1.300.000 mila euro.

Per il completamento del sistema impiantistico di trattamento è stato definito l'Accordo di Programma tra Regione Abruzzo e le quattro Province, con il quale sono stati individuati i criteri di ripartizione delle risorse in relazione ad ogni impianto appartenente alla rete regionale di piattaforme atte al trattamento degli imballaggi per un valore complessivo di Euro 3.629.303,00 che potranno consentire di aumentare le potenzialità di trattamento/recupero del sistema regionale, passando dagli attuali 71.665 t/a ca. a 235.000 t/a raggiungendo la piena autosufficienza regionale.

Infine, il completamento del sistema impiantistico di compostaggio: il complesso degli interventi individua mediante l'Accordo di Programma tra Regione Abruzzo e le Province, una rete regionale di impianti di compostaggio/digestione anaerobica per un valore complessivo di Euro 7.840.000,00 (co-finanziamento al 70%).

CENTRI DI RACCOLTA - ELENCO

PROVINCIA DI CHIETI

N

Prov

Comune

Titolarità

Stato Operativo

CdR

Gestore

Risorse

n. abitanti

totali

Capacità intercet-tazione t.

18

CH

San Salvo

Comune di San Salvo

Completamento

-

200.000

18.903

1.323,2

19

Chieti

Comune di Chieti

Completamento

-

175.000

51.425

3.599,8

20

Fara Filiorum Petri*

Comune di Fara Filiorum Petri

Completamento

-

125.000

1.963

137,4

21

Lanciano

Comune di Lanciano

Completamento

-

175.000

35.864

2.510,5

22

Lama dei Peligni

Comune di Lama dei Peligni

Completamento

-

150.000

1.364

95,5

23

Casalbordino

Comune di Casalbordino

Completamento

-

125.000

6.289

440,2

24

Archi

Comune di Archi

Completamento

-

125.000

2.280

159,6

25

Monteodorisio

Comune di Monteodorisio

Completamento

-

125.000

2.563

179,4

26

Tornareccio*

Comune di Tornareccio

Completamento

-

125.000

1.916

134,1

27

Francavilla al Mare

Comune di Francavilla a Mare

Completamento

-

125.000

23.785

1.665,0

28

Monteferrante, Montazzoli, Colledimezzo, Pietraferrazzana

Comune di Monteferrante

Completamento

-

125.000

1822

127,5

29

Guardiagrele

Comune di Guardiagrele

Completamento

-

125.000

9.343

654,0

30

Guilmi, Carpineto Sinello, Roccaspinalveti

Comune di Guilmi

Da realizzare

-

150.000

2.514

176,0

31

Atessa

Comune di Atessa

Completamento

-

150.000

10.767

753,7

32

Vasto

Comune di Vasto

Completamento

-

200.000

38.792

2.715,4

33

S. Giovanni Teatino

Comune di S. Giovanni Teatino

Da realizzare

-

200.000

12.747

892,3

TOTALE

Provincia di Chieti

2.400.000

222.337

15563,6

PROVINCIA DI L'AQUILA

N

Prov

Comune

Titolarità

Stato Operativo

CdR

Gestore

Risorse

n. abitanti

totali

Capacità intercet-tazione t.

1

AQ

L'Aquila Est

Comune di L'Aquila

Da realizzare

ASM SpA

275.000

33.452

2.341,6

2

AQ

L'Aquila Ovest

Comune di L'Aquila

Da realizzare

ASM SpA

275.000

33.452

2.341,6

3

Balsorano, Civitella Valle Roveto, Civita D'Antino, Morino, San Vincenzo Valle Roveto

Comune di Balsorano

Da realizzare

-

200.000

12.374

866,2

4

Pescina* Ortona Dei Marsi, San Benedetto Dei Marsi

Comune di Pescina

Da realizzare

-

200.000

3.350

234,5

5

Sulmona

Comune di Sulmona

Da realizzare

Co-fin. PRTTRA

COGESA SpA

200.000

24.208

1.694,6

6

Campotosto* Montereale, Capitigniano

Comune di Campotosto

Da realizzare

-

175.000

4.446

311,2

7

Castelvecchio Subequo*, Acciano, Castel di Ieri, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, Molina Aterno, Secinaro

COGESA SpA

Completamento

COGESA SpA

200.000

3.951

276,6

8

Villalago*, Scanno

COGESA SpA

Completamento

Co-fin. PRTTRA

COGESA SpA

75.000

2.785

195,0

9

Villetta Barrea*, Civitella Alfedena, Scontrone. Ateleta

Smaltimenti SUD

Completamento

Co-fin. PRTTRA

-

75.000

2690

188,3

10

Alfedena*

Comune di Alfedena

Completamento

Co-fin. PRTTRA

-

75.000

778

54,5

11

Rivisondoli* Roccaraso Pescocostanzo

Comune di Rivisondoli

Completamento

Co-fin. PRTTRA

-

75.000

3.562

249,3

12

Pescasseroli*, Bisegna, Opi

Comune di Pescasseroli

Da realizzare

-

75.000

3.134

219,4

13

Castel Di Sangro*

Comune di Castel di Sangro

Da realizzare

-

75.000

5.984

418,9

14

Raiano*, Corfinio, Prezza, Roccacasale, Vittorito

Comune di Raiano

Completamento

COGESA SpA

75.000

6.849

479,4

15

Capestrano*, Collepietro, Navelli, Ofena, San Benedetto in Perillis, Villa Santa Lucia

Comune di Capestrano

Da realizzare

Co-fin. PRTTRA

-

75.000

2.928

205,0

16

Pizzoli*, Barete, Cagnano Amiterno

Comune di Pizzoli

Completamento

-

75.000

5.305

371,4

17

Celano

Comune di Celano

Completamento

-

200.000

10.810

756,7

TOTALE

Provincia di L'Aquila

2.400.000

160.058

11.204,1

PROVINCIA DI PESCARA

N

Prov

Comune

Titolarità

Stato Operativo

CdR

Gestore

Risorse

n. abitanti

totali

Capacità intercet-tazione t.

34

PE

Tocco da Casauria

Comune di Tocco da Casauria

Completamento

-

250.000

2.719

190,3

35

Montesilvano

Comune di Montesilvano

Da realizzare

-

250.000

50.593

3.541,5

36

Popoli

Comune di Popoli

Da realizzare

-

250.000

5.435

380,5

37

Scafa*

Comune di Scafa

Completamento

-

250.000

3.834

268,4

38

Città S. Angelo

Comune di Città S.Angelo

Completamento

Linda SpA

250.000

14.404

1.008,3

39

Spoltore

Comune di Spoltore

Da realizzare

-

250.000

18.539

1.297,7

TOTALE

Provincia di Pescara

1.500.000

95.524

6686,7

PROVINCIA DI TERAMO

N

Prov

Comune

Titolarità

Stato Operativo

CdR

Gestore

Risorse

n. abitanti

totali

Capacità intercet-tazione t.

40

TE

Martinsicuro

Comune di Martinsicuro

Da realizzare

Poliservice SpA

250.000

15.481

1.083,7

41

Alba Adriatica

Comune di Alba Adriatica

Da realizzare

Poliservice SpA

250.000

11.570

809,9

42

Tortoreto

Comune di Tortoreto

Da realizzare

Poliservice SpA

250.000

10.416

729,1

43

Roseto degli Abruzzi

Comune di Roseto degli Abruzzi

Da realizzare

-

250.000

25.011

1.750,8

44

Silvi

Comune di Silvi

Da realizzare

-

250.000

15.394

1.077,6

45

Castilenti, Arsita, Bisenti,

Castiglione M. Raimondo, Montefino

Comune di Castilenti

Da realizzare

-

200.000

8.733

611,3

46

Teramo

Comune di Teramo

Da realizzare

TE.AM.SpA

250.000

55.072

3.855,0

47

Giulianova

Comune di Giulianova

Completamento

-

200.000

22.049

1.543,4

48

Civitella del Tronto

Comune di Civitella del Tronto

Da realizzare

Poliservice SpA

200.000

5.317

372,2

49

Pineto*, Atri

Comune di Pineto

Completamento

-

100.000

25.725

1.800,8

50

Sant'Omero

Comune di Sant'Omero

Da realizzare

-

200.000

5.306

371,4

TOTALE

Provincia di Teramo

2.400.000

200.074

14.005,2

RIEPILOGO TOTALE

Risorse

n. abitanti

totali

Capacità intercettazione t.

1

Provincia di L'Aquila

2.400.000

160.058

11.204,1

2

Provincia di Chieti

2.400.000

222.337

15563,6

3

Provincia di Pescara

1.500.000

95.524

6686,7

4

Provincia di Teramo

2.400.000

200.074

14.005,2

TotaLE COMPLESSIVO CENTRI DI RAccolta

8.700.000

677.993

47.459,5

Torna su
ChietiToday è in caricamento