rotate-mobile
Green San Salvo

San Salvo è #MaskFree ecco i raccoglitori di mascherine: "Ne abbiamo trovate più di 60 per le strade"

Pulizie con il sorriso per i ragazzi di Questione natura, rimasti incantanti dalla cittadina al confine con il Molise

Città libere dalle mascherine e dagli altri rifiuti: è con l'esempio che i ragazzi di Questione natura, associazione di promozione sociale mirata alla preservazione e alla valorizzazione dei paesaggi naturali del territorio, spingono a difendere il pianeta.

"Abbiamo raggiunto San Salvo, l’ultimo comune dell’Abruzzo al confine con il Molise alla ricerca delle mascherine disperse per l’ambiente - racconta il presidente di Questione natura, Roberto Cameli - girando per le vie del bellissimo paese della provincia di Chieti e per il lungomare e le pinete abbiamo trovato e raccolto da terra 60 protezioni individuali anti Covid-19. Decisamente troppe sparse per dei luoghi così belli che ci hanno lasciato senza fiato".

Dopo le pulizie, eseguite sempre col sorriso, i ragazzi rivolgono un appello agli abitanti  "che sono così solari e simpatici", di aiutare a mantenere San Salvo libera dalle mascherine e pulita dagli altri rifiuti. "Amando il proprio posto non si può che valorizzarlo e questo è un comune che davvero merita di essere esplorato in lungo e largo - dicono - perché contiene delle sorprese sia naturali che artistiche che vi stupiranno! Noi torneremo presto a godere del clima fantastico che questo paese così carico di folklore, gioventù e saggezza ci ha regalato. Questione Natura, questione di priorità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo è #MaskFree ecco i raccoglitori di mascherine: "Ne abbiamo trovate più di 60 per le strade"

ChietiToday è in caricamento