menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicoli, marciapiedi e aree pedonali più puliti a Guardiagrele: consegnata la spazzatrice elettrica

Il macchinario è dotato, oltre che di un’apposita spazzola per rimuovere il guano dei piccioni, anche di un tubo per l’aspirazione e di un’apposita lancia per l’igienizzazione

È stata consegnata al comune di Guardiagrele, nella mattinata di ieri, la spazzatrice elettrica stradale Max Wind da impiegare per la pulizia dei vicoli, marciapiedi, aree pedonali del centro storico. A supervisionare il collaudo della spazzatrice erano presenti il sindaco di Guardiagrele Donatello Di Prinzio, l’assessore all’ambiente e al decoro urbano Erika Pica e il presidente della società Ecolan Massimo Ranieri.  

"Grazie alla società Ecolan e al lavoro costante dell’assessore Pica, dotiamo il Comune di uno strumento utile a garantire maggiore decoro e pulizia delle nostre strade. Questo è un passo importante perché una città più pulita è una città più accogliente, in più a breve inizierà la stagione estiva e Guardiagrele si farà trovare ancora più pronta per l’arrivo dei turisti" ha detto Di Prinzio.

Il macchinario è dotato, oltre che di un’apposita spazzola per rimuovere il guano dei piccioni, anche di un tubo per l’aspirazione e di un’apposita lancia per l’igienizzazione e grazie al suo sistema di spazzamento meccanico, aspirante e filtrante è in grado di spazzare ad alte velocità rifiuti sia di piccole che di grandi dimensioni, permettendo all’operatore di raggiungere angoli e posizioni di difficile accesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento