Potenziato il servizio di raccolta differenziata a Fossacesia: un ecopoint anche alla Marina

Il servizio garantito da Ecolan è previsto dall’amministrazione comunale nell’ambito del programma di potenziamento e miglioramento dei servizi pubblici

La Ecolan spa, la società che ha la sua sede operativa a Lanciano e che cura la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti urbani in 56 comuni della provincia di Chieti, tra cui Fossacesia, per il periodo estivo ha deciso di potenziare i propri servizi nella città della Costa dei Trabocchi.

Il servizio è previsto dall’amministrazione comunale nell’ambito del programma di potenziamento e miglioramento dei servizi pubblici. Infatti, oltre all’Ecopoint di Fossacesia città, sarà presto operativo a giorni un altro sportello sul lungomare di Fossacesia Marina, all’interno dell’ufficio turistico, situato nelle immediate vicinanze dello stabilimento balneare Dea del Mare.

Lo sportello sarà aperto nei giorni di martedì e giovedì, dalle ore 9 alle 11.30. L’Ecopoint di Fossacesia città, ubicato al pianterreno del palazzo comunale, sarà usufruibile al pubblico nei giorni di lunedì, martedì e venerdì, dalle ore 9 alle 11.30. È prevista anche una apertura pomeridiana, nella giornata del lunedì, dalle 14 alle 17, del Centro Raccolta comunale, nei pressi del cimitero di Fossacesia, che va ad aggiungersi a quelle già in calendario nelle giornate di martedì, giovedì pomeriggio e sabato mattina.

“Vediamo attuata dalla EcoLan la nostra richiesta per potenziare il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti – affermano il sindaco Enrico Di Giuseppantonio e il consigliere delegato all’Ambiente, Umberto Petrosemolo - Negli Ecopoint sarà possibile ricevere informazioni, ritirare mastelli e avere tutte le principali indicazioni necessarie a un corretto conferimento dei vari tipi di pattume, rivolte soprattutto ai turisti e ai villeggianti che, tra luglio e agosto, affolleranno la nostra città. Inoltre, l’ufficio raccoglierà segnalazioni e proteste”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento