rotate-mobile
mobilità

Trenitalia: "Sui regionali aumentano viaggiatori e puntualità"

Il bilancio dei primi nove mesi 2016 del servizio regionale: puntualità al 91% e cancellazioni sotto l'1%

Crescono i viaggiatori sui treni regionali e aumentano i ricavi da biglietti e abbonamenti. E' un trend positivo quello registrato nei primi nove mesi del 2016 da Trenitalia in fatto di puntualità e regolarità del servizio.

LE PERFORMANCE -"L’aumento dei viaggiatori - sottolineano dalle ferrovie dello Stato - è dell’uno per cento, i ricavi sfiorano il quattro per cento e sono in linea con il budget. La performance di puntualità si attestano al 91 per cento e, per la regolarità del servizio, le cancellazioni sono sotto l’1 per cento. Oltre alla vendita dei biglietti e degli abbonamenti, a incidere sui maggiori ricavi di Trenitalia Regionale è il contrasto all’evasione tariffaria: sono stati recuperati 800mila euro. Su 6.500 treni e due milioni di persone controllate sono state oltre 100mila quelle regolarizzate o allontanate".

ATTENZIONE PER I PENDOLARI - Il bilancio dei primi nove mesi del 2016, confrontato con lo stesso periodo del 2015, dimostra l’attenzione sempre maggiore di Trenitalia per il trasporto regionale e i pendolari.

Dal primo agosto è stato introdotto un nuovo biglietto regionale sul quale bisogna indicare il giorno in cui si intendei viaggiare: servirà a Trenitalia anche per conoscere meglio i flussi della domanda e migliorare quindi anche la programmazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenitalia: "Sui regionali aumentano viaggiatori e puntualità"

ChietiToday è in caricamento