Niente pista ciclabile a San Giovanni Teatino: il comune fa ricorso al Tar

Il Comune di San Giovanni Teatino escluso dal bando regionale di cofinanziamento per le piste ciclabili per un vizio formale nella presentazione della domanda lo scorso 30 gennaio

 La Giunta municipale di San Giovanni Teatino ha deciso di presentare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale contro l’esclusione, decretata dalla Regione, dal bando di gara relativo ai finanziamenti relativi al Piano Nazionale di Sicurezza Stradale.

La proposta è stata respinta per “assenza della dicitura prevista nel bando al comma 3 articolo 5”. Per il sindaco, Luciano Marinucci tale l’esclusione appare fondata solo sul mancato rispetto di una prescrizione formale, non imputabile alla giunta. L’importo stimato per la realizzazione della pista ciclabile era  di 600 mila euro, il 50% dei quali sarebbe dovuto arrivare dalla Regione Abruzzo.

“Siamo ancora pronti a fare uno sforzo economico sensibile per permetterci di offrire alla cittadinanza una struttura ecologica, utile, tecnicamente all’avanguardia che consenta la fruizione della strada in tutta sicurezza- sottolinea il vicesindaco ed assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Di Clemente, –oltre alla pubblicazione sul Bura, non ci è pervenuta alcuna comunicazione formale da parte della Regione sulla esclusione dal cofinanziamento. Speriamo ora che la giustizia amministrativa ripristini il nostro diritto a partecipare ad un bando per noi essenziale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

Torna su
ChietiToday è in caricamento