Venerdì, 14 Maggio 2021
mobilità

Prosegue il cicloviaggio Viteliù sulle aree archeologiche sannite

Si riparte il 31 agosto da Schiavi di Abruzzo prt il tour di ciclo amatori sui luoghi del romanzo storico di Nicola Mastronardi

Parte il 31 agosto la seconda parte del CicloArcheoTour "Viteliù, Il nome della libertà", il tour di ciclo amatori torna in visita sui luoghi del romanzo storico dello scrittore agnonese Nicola Mastronardi.

Dopo la prima tratta svoltasi in Abruzzo, si va in Alto Molise per un viaggio di tre giorni che si soffermerà sulle aree archeologiche sannite e nei luoghi che hanno ispirato il fortunato romanzo storico che proprio in questi giorni taglia il traguardo della quinta edizione. La pedalata, adatta a cicloamatori mediamente allenati, sarà accompagnata da visite guidate, assaggi di prodotti locali e letture di brani del libro al quale è dedicato il tour.

Il cicloviaggio è organizzata da Green Abruzzo con la partnership commerciale di Eurotour, il patrocinio della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell'Abruzzo, la collaborazione dell'Archeoclub di Schiavi di Abruzzo e di Intramontes di Pescolanciano e l'accoglienza di tutte le amministrazioni dei comuni attraversati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue il cicloviaggio Viteliù sulle aree archeologiche sannite

ChietiToday è in caricamento