menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Treglio cresce la raccolta differenziata

In due mesi aumentata del 20%

Cresce a Treglio la raccolta differenziata dopo l'affidamento in house alla Ecolan spa di Lanciano. “L'azienda frentana – spiega il sindaco Berghella – è subentrata alla Consac srl, prima in prova e ora arriva l'affidamento definitivo del servizio. Nel periodo di prova – prosegue – durato circa 2 mesi, abbiamo potuto già notare benefici e miglioramenti. Il paese, sia nel centro storico che nelle contrade, innanzitutto è più pulito ed accogliente; ma il dato tangibile, che risalta in maniera incredibile, è stato il balzo in avanti della quantità di rifiuti differenziati, passata dal 51% a circa il 72%, cioè un +20% in poche settimane”. L'affidamento in house del servizio ad Ecolan approderà questa sera in Consiglio comunale per l'approvazione definitiva.

Il primo cittadino di Treglio, insieme ad altri sindaci, è anche, all'interno di Ecolan, società partecipata dai Comuni, componente del Comitato per il controllo analogo. E fa presente che il presidente Ecolan, Massimo Ranieri, ha portato una ventata di novità, di “pulito”, e che il bilancio 2015 della società ha chiuso con un attivo di circa 200mila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento