menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti elettronici, con 451 tonnellate Chieti è la provincia più virtuosa

Secondo ReMedia, nel 2014 la nostra regione ha raccolto 622 tonnellate di materiali. Raccolti soprattutto tv e monitor (R3)

L'Abruzzo riesce a destreggiarsi nello smaltimento dei rifiuti elettronici. Secondo ReMedia, uno dei principali sistemi collettivi italiani no profit per la gestione dei Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), nel 2014 la nostra regione ha raccolto 622 tonnellate di materiali.

La provincia più virtuosa è Chieti, con 451 tonnellate, seguono L'Aquila (113), Teramo (31) e Pescara (27).

Sono stati raccolti soprattutto tv e monitor (R3), circa 290 tonnellate, 219 tonnellate sono R1, freddo e clima e 113 tonnellate sono R4, elettronica di consumo, informatica e piccoli elettrodomestici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento