rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
life

Politiche ambientali, Chieti inserita nel registro europeo EMAS

Chieti è uno dei due capoluoghi di provincia in Italia a ottenere la certificazione. Consentirà di facilitare l'ottenimento di finanziamenti europei e nazionali

Il Comune di Chieti è stato inserito nel registro europeo EMAS(Eco Management Audit Scheme, ovvero sistema di controllo e gestione ambientale), il massimo riconoscimento ottenibile in Europa da una organizzazione privata o pubblica in ordine al raggiungimento degli obiettivi quali-quantitativi di politica ambientale. Chieti è uno dei due capoluoghi di provincia in Italia ad aver ottenuto la certificazione: l’altro è Mantova,poi ci sono altri 40 Comuni.

Quali sono i vantaggi?

La certificazione consentirà di facilitare l’ottenimento di finanziamenti europei e nazionali, nonché la semplificazione burocratica di procedure complesse che vengono sostituite da autodichiarazioni. Vi sono, inoltre, vantaggi economici quali la possibilità di non dover rilasciare lunghe ed onerose garanzie fideiussorie nel caso di chiusura di discariche sul territorio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politiche ambientali, Chieti inserita nel registro europeo EMAS

ChietiToday è in caricamento