menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivano le isole ecologiche per la differenziata: i rifiuti si gettano con il codice fiscale

Le quattro strutture, installate stamani sul territorio comunale, saranno inaugurate ufficialmente la prossima settimana

Rivoluzione in arrivo per la raccolta differenziata, a Chieti. Fervono da questa mattina i lavori per installare sul territorio comunale le quattro isole ecologiche per lo smaltimento dei rifiuti che dovrebbero dare un nuovo volto all'anima green dei teatini. 

Le strutture sono già state posizionate in via dei Domenicani, via Silvino Olivieri, via Nicola da Guardiagrele, via XXIV Maggio.

Alimentate con un pannello fotovoltaico per la produzione dell’energia elettrica, saranno a disposizione del cittadino nel corso delle 24 ore, senza attendere orari e giorni di conferimento indicati finora. Con il codice fiscale si potrà azionare il dispositivo tecnologico e gettarvi all’interno la spazzatura divisa in frazione merceologica: organico, carta, plastica, vetro, secco residuo.

L'inaugurazione ufficiale è in programma per lunedì mattina. Alimentate con un pannello fotovoltaico per la produzione dell’energia elettrica, saranno a disposizione del cittadino h24 che, con codice fiscale alla mano, potrà azionare il dispositivo tecnologico e gettarvi all’interno la spazzatura divisa in frazione merceologica: organico, carta, plastica, vetro, secco residuo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento