rotate-mobile
Green

Festa dell'albero 2021: tutte le iniziative a Chieti fino a lunedì

Tanti appuntamenti anche a Chieti che coinvolgeranno scuole, cittadini, associazioni

Sono diverse le iniziative per la festa dell’albero, che sarà celebrata venerdì19, sabato 20 e lunedì 22 novembre: tanti appuntamenti anche a Chieti che coinvolgeranno scuole, cittadini, associazioni.

Venerdì l'amministrazione sarà con i bambini della primaria di Villaggio Celdit, nella scuola dell’istituto comprensivo 4, insieme con Legambiente per mettere a dimora degli alberi.

Sabato alle 9 con l'associazione culturale Sacro e Profano, presieduta dalla professoressa Giovina Tomassi, sarà piantato un ligustro in largo Santa Maria che si farà testimone di una campagna di riqualificazione ambientale, nell'ambito della giornata nazionale degli alberi. Si tratta dell’ennesimo gesto nei confronti della città da parte dell'associazione che per contribuire a dare anima e ossigeno al quartiere adotterà l'albero, se ne prenderà cura monitorandone la crescita e supportando così anche la nostra azione di promozione di una tutela diffusa del verde che renda i cittadini partecipi.

Alle 10.30 con i cittadini del "Comitato quartieri Chieti" e in collaborazione con l’amministrazione e i carabinieri forestali verranno messi a dimora 10 piccoli alberi donati dal Dipartimento Agricoltura - Servizio Foreste e Parchi - de L'Aquila in un'area verde di proprietà comunale. La manifestazione si svolgerà in via Isonzo e sarà aperta a tutti i cittadini: un piccolo esempio di forestazione urbana da allargare ad altre zone cittadine.

Lunedì 22 infine, alle 10.30, il Comune con l’Arma dei Carabinieri sarào parte del progetto “Crea un bosco diffuso con il Ministero della Transizione Ecologica e i Carabinieri della Biodiversità”. Appuntamento negli spazi dell’istituto comprensivo 2 di via Arniense. Si tratta di un progetto ministeriale, incentrato sulla conoscenza delle riserve naturali dello Stato e foreste demaniali; sulla scoperta degli habitat naturali più vicini al proprio territorio e delle specie animali e vegetali che li popolano; sull’individuazione di quelle aree dove l’ambiente appare più bisognoso di cure, anche all’interno del proprio plesso scolastico; sulla scelta delle specie vegetali più consone per quell’area e metterle a dimora, prendendosene cura Conoscere i vantaggi per l’ambiente derivanti dalla presenza di più specie arboree. Più piante saranno messe a dimora maggiore sarà il risparmio di CO2. Chieti sarà così parte di un grande bosco diffuso da nord a sud, un patrimonio verde di ossigeno e di azioni positive a favore dell’ambiente.

“Siamo lieti che la Festa dell’albero abbia casa in varie scuole e tante iniziative a Chieti – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e transizione ecologica, Chiara Zappalorto - perché significa che qui la coscienza ecologica sta crescendo ed è bello che metta radici solide nelle vie dei più piccoli"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa dell'albero 2021: tutte le iniziative a Chieti fino a lunedì

ChietiToday è in caricamento