menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa dell'albero per i nuovi nati a Roccamontepiano

Sabato 1 dicembre, messa a dimora dei nuovi alberi a Montepiano per le bambine ed i bambini di Roccamontepiano

 "Un nuovo albero per ogni nato a Roccamontepiano", è il nome della manifestazione che si svolgerà nel parco di Montepiano, sabato 1 dicembre. Dalle 10 genitori, amministratori, volontari e operai comunali, provvederanno a mettere a dimora venti alberelli.

Il Comune di Roccamontepiano, in occasione della festa dell’albero, ha voluto organizzare l'appuntamento in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale "il Grande Faggio" di Pretoro.

Un nuovo albero per ogni nato negli anni 2017 e 2018, come vuole la legge 10/2013 che conferma che per ogni iscrizione all’anagrafe comunale, l’ente provveda ad adempiere a tale obbligo ambientale.

"La normativa riguarda i Comuni sopra i 15.000 abitanti che devono provvedere ad individuare un’area sul proprio territorio comunale da destinare ad un’area di forestazione urbana, ma l'amministrazione civica roccolana ha voluto raccogliere questa iniziativa per sensibilizzare l’opinione pubblica all’importanza della presenza e cura degli alberi sul proprio territorio. Ai genitori della bambina o del bambino, verrà rilasciato un certificato con il numero assegnato dell'alberello e della sua tipologia - ha dichiarato il sindaco Adamo Carulli - Ci auguriamo che questa iniziativa serva a far aumentare la sensibilità dei nostri concittadini, al rispetto ed alla cura dell'ambiente, proprio come fanno e farebbero con i propri figli",

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento