Green

EcoSangiò, 66 bambini puliscono le "loro" aree verdi

Quattro classi, con grande entusiasmo, hanno partecipato all'evento didattico-educativo in occasione della Giornata ecologia regionale

Il tempo incerto, qualche nuvola e alcune goccia di pioggia non hanno fermato l'entusiasmo di 66 bambini delle classi quinte della scuola primaria di San Giovanni Alta e Dragonara, che hanno partecipato ad "Alleniamoci con l'Ambiente",l'evento che ha unito educazione ambientale e attività sportiva in occasione dell'EcoSangiò - Giornata ecologia regionale a San Giovanni Teatino.

Il Comune questa mattina ha patrocinato e promosso l'evento proposto dalla GEAV Chieti (Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie) al quale ha aderito l'Istituto Comprensivo di San Giovanni Teatino.

La giornata è iniziata a San Giovanni Teatino Alta dove l'assessore Simona Cinosi e il vicesindaco Giorgio Di Clemente hanno dato le istruzioni ai giovani alunni. Elena Di Santo, customer care manager di Decathlon, ha regalato e fatto indossare ai bambini una speciale maglia, mentre i volontari della GEAV hanno consegnato guanti e buste per la raccolta dei rifiuti in alcune aree verdi individuate. Il comandante Daniele Piri, ha poi spiegato ai bambini come differenziare i rifiuti raccolti (carta, plastica, vetro) ed in quali recipienti conferirli.

"Ovviamente nessuna intenzione di sfruttare questi volenterosi bambini. - ha spiegato l'assessore alla pubblica istruzione Simona Cinosi - Le aree verdi da ripulire erano state bonificate accuratamente dagli operatori della SGS. In mattinata abbiamo provveduto a 'sporcarle' con rifiuti 'puliti' e selezionati. EcoSangiò, infatti, è un evento didattico-educativo che si inserisce nel percorso che l'amministrazione Marinucci ha intrapreso già con 'Un Natale di Riciclo'. Questa volta ci siamo soffermati sul rispetto dell'ambiente in cui viviamo e la dannosità dei rifiuti abbandonati, oltre che sull'importanza della corretta differenzazione nel conferimento. Un prato verde e pulito non è solo bello, è anche il luogo dove si può giocare e fare sport in sicurezza".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EcoSangiò, 66 bambini puliscono le "loro" aree verdi

ChietiToday è in caricamento