Al via il concorso online per insegnare agli studenti il riciclaggio della plastica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Lunedi 28 novembre è stata presentata in conferenza stampa la seconda edizione di Corepla School Contest - Plastica in evoluzione, il concorso on-line volto a sensibilizzare gli studenti delle scuole secondarie di I^ e II^ grado di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Molise sul tema della raccolta differenziata e riciclo degli imballaggi in plastica.

Erano presenti il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale d'Abruzzo con delega all'Ambiente Mario Mazzocca e il Responsabile Corepla Relazioni con il Territorio, Massimo di Molfetta.

L'iniziativa, promossa da Corepla - Consorzio Nazionale per raccolta, riciclaggio e recupero imballaggi in plastica, coinvolge più di un milione di studenti. Patrocinata dal Ministero dell'Ambiente e dal Miur delle Regioni partecipanti, mira a far comprendere le tematiche relative alla gestione responsabile dei rifiuti di questo tipo di imballaggi attraverso uno spazio di apprendimento digitale, utile ad acquisire nuove competenze e contribuire a dare voce alle proprie idee.

Da gennaio ad aprile, le classi svolgeranno quattro 'missioni' - quiz, fotografia, storytelling, manifesto pubblicitario - che permetteranno loro di accumulare punteggio per aggiudicarsi i super premi finali: 1 mini tablet per ogni alunno, 1 tablet per l'insegnante, 1 buono per l'acquisto di materiale informatico (riservato alle scuole)

Questa seconda edizione del format vedrà coinvolte le scuole delle Regioni in cui vi è ancora spazio di crescita per la raccolta differenziata degli imballaggi in plastica verso il consolidarsi delle esperienze di gestione virtuosa e di imprese attive nel riciclo della plastica.

"Nuova collaborazione con Corepla - spiega Mazzocca - dopo 'Ri-ciclo in Tour 2016' che ha visto coinvolte le più importanti località turistiche della costa adriatica. Il riciclo di materiali è uno degli obiettivi prioritari della nostra Regione impegnata nel nuovo Piano Regionale Gestione Rifiuti, che sarà presentato domani, martedi 29 novembre, ad affermare i valori dell'economia circolare".

Iscrizioni entro il 31 dicembre 2016 sul sito Corepla School Contest

Torna su
ChietiToday è in caricamento