Cinquina Trasporti: con le autostrade viaggianti abbiamo risparmiato all'ambiente 226.607 kg di CO2

L’azienda abruzzese di San Salvo fa della sostenibilità il proprio punto di forza. Tra i prossimi obiettivi d’impresa: espansione in Italia e rafforzamento dell’attenzione al cliente.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

226.607 kg di CO2; 606,3 kg di ossidi di azoto; 7,65 kg di polveri fini: sono questi i numeri del risparmio, a tutto beneficio dell’ambiente, registrato da Cinquina Trasporti e Servizi S.r.l. nel 2016. Il “segreto” della sostenibilità dell’azienda associata ASTRE, network europeo delle PMI del trasporto e della logistica, sta nelle autostrade viaggianti (RoLa), che sfruttano la sinergia di trasporto su gomma e ferroviario.

Il ricorso alla RoLa garantisce a Cinquina Trasporti un vantaggio competitivo non indifferente: dalla piccola cittadina abruzzese di San Salvo, in provincia di Chieti, assicura il trasporto delle merci in sole 24 ore verso Benelux e Francia settentrionale, sfruttando le autostrade viaggianti Friburgo-Novara e Basilea-Lugano, per un totale di circa 15 viaggi/settimana. Il vantaggio per l’ambiente per ogni singolo viaggio appare notevole: nel 2016, ad ogni viaggio Friburgo-Novara è seguito un risparmio di 299 kg di CO2, 0,5 kg di ossidi di azoto e 0,01 kg di polveri fini (certificazione Ralpin AG); sul collegamento Basilea-Lugano, si sono risparmiati invece 187 kg di CO2, 0,5 kg di ossidi di azoto e 0,01 kg di polveri fini.

Grazie a questo sistema di trasporto combinato, Cinquina Trasporti riesce a garantire ai propri clienti tempistiche di consegna ridotte e tracciate. Allo stesso tempo, l’azienda salvaguarda anche i propri dipendenti e contribuisce a difendere l’ambiente, grazie alle mancate emissioni inquinanti nell’aria. Le autostrade viaggianti, infatti, prevedono il caricamento su binari non solo del rimorchio contente merce (come avviene nell’intermodale), ma anche della motrice, permettendo quindi all’autista di riposare durante il viaggio ferroviario e di essere disponibile a ripartire subito una volta arrivato a destinazione.

L’impresa abruzzese conta 74 dipendenti, di cui circa 53 autisti, e una flotta di 45 mezzi di proprietà tutti adibiti al trasporto merci pericolose in regime ADR. Fondata nel 1959 da Nicola Cinquina, è ora guidata dalla seconda generazione della famiglia, con la terza generazione che inizia ad affacciarsi alla vita dell’azienda. Cinquina Trasporti e Servizi S.r.l. è specializzata nel trasporto merci del settore chimico e dell'automotive, segmenti di mercato in cui la tempestività di consegna è un elemento fondamentale per garantire la programmazione della produzione industriale e la consegna nei tempi del prodotto finito, soprattutto nei confronti del settore automotive. Forte di una particolare expertise nel groupage, l’azienda garantisce una capillarità del trasporto grazie all’adesione a molteplici network: oltre ad ASTRE, Cinquina aderisce, infatti, ad ASTRE Palet System per la distribuzione in tutta Europa.

Continuando a fare della propria vocazione alla sostenibilità ambientale un punto fermo delle attività aziendali, Cinquina Trasporti e Servizi S.r.l. ha in serbo nuovi ambiziosi progetti per il futuro: consolidare la qualità del servizio attraverso l’espansione sul territorio italiano e il miglioramento del canale diretto con il cliente. Nei piani dell’azienda c’è un nuovo approccio all’insediamento di Bologna, attualmente dedicato a magazzino per stoccaggio e distribuzione, che potrebbe essere affiancato presto da una vera e propria sede di rappresentanza. Tra gli obiettivi dell’azienda abruzzese, inoltre, c’è la creazione di un servizio di customer service in tempo reale, che permetta di rispondere in maniera più efficace e puntuale alle esigenze del cliente.
 

Torna su
ChietiToday è in caricamento