Cambiamenti climatici, la Regione presenta il progetto Life

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

La Regione Abruzzo, attraverso la partecipazione diretta del Servizio Politica Energetica, Qualità dell'Aria, SINA, sta presentando, in qualità di capofila, un progetto in tema di cambiamenti climatici da sottomettere a valere sul bando LIFE, il programma per l'ambiente e l'azione per il clima con scadenza 7 settembre 2016. In caso di valutazione positiva, il progetto partirà presumibilmente in data 01/9/2017 con durata di 36 mesi.

Il contributo UE massimo per i progetti in tema di adattamento ai cambiamenti climatici è del 60% dei costi ammissibili. Il programma LIFE richiede un cofinanziamento pari al 40% del budget totale di progetto e prevede la possibilità di ricorrere a co-finanziatori esterni al partenariato che beneficeranno dei risultati e di un'intensa campagna di visibilità grazie alle attività di comunicazione e disseminazione previste.

I co-finanziatori avranno un ruolo attivo nel processo partecipativo, volto a coinvolgere tutti gli stakeholder del territorio nella definizione e implementazione delle attività di adattamento ai cambiamenti climatici.

I soggetti ai quali è rivolto l'avviso sono imprese, società, associazioni, ONG, università e centri di ricerca che intendono promuovere la propria immagine ed il cui messaggio pubblicitario, a giudizio insindacabile della Regione, risulti compatibile con il tema e le finalità pubbliche proprie del progetto LIFE.

I co-finanziatori possono fornire un contributo che va da 5.000 Euro a 400.000 euro. Le modalità di erogazione del co-finanziamento saranno definite in seguito all'esito positivo della valutazione della proposta progettuale.

La data di scadenza per la presentazione delle proposte è il 10 agosto 2016.

Tutte le info

Torna su
ChietiToday è in caricamento