Venerdì, 14 Maggio 2021
Green

Biolife: c'è anche l'Abruzzo alla fiera del biologico di Bolzano

La vetrina dell’eccellenza biologica regionale per produttori medio-piccoli, provenienti all’Italia e dall’estero. Dal 9 al 12 novembre

L’Abruzzo, con il Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio abruzzesi, sarà presente a Biolife, la vetrina dell’eccellenza biologica regionale per produttori medio-piccoli, provenienti dall’Italia e dall’estero torna dal 9 al 12 novembre nel quartiere fieristico di Bolzano.

Nutrita la rappresentanza di imprese del biologico, in un’area espositiva totale di 150 mq, con prodotti di altà qualità che vanno dalla pasta alle confetture, dall’olio d’oliva al latte d’asina. Saranno presenti le seguenti aziende: Azienda Agricola Fior di Montagna di Notarmuzi Pasquale e Podere del Sole (Scanno, AQ), La Selva d’Abruzzo (Moscufo, PE), Di Vito Food (Vasto, CH), Le delizie d’Abruzzo (Montesilvano, PE), Azienda Agricola Nunzio Nolletti (Collepietro, AQ), Azienda Agricola Garofalo Patrizia (Casalbordino, CH), Soc. agricola Cignale (Penne, PE), Azienda Agricola Travaglini Angelico (San Salvo, CH), Azienda Agricola Colancecco Laila (Pineto, TE),  Nuova Alisan – Muscolo di Grano di Marascio Vincenzo (Tortoreto, TE), Pastificio Maiella (Pretoro, CH).

"Il biologico è uno dei segni distintivi del made in Italy e l'Abruzzo deve favorire la crescita e lo sviluppo di imprese agricole biologiche di qualità - afferma Roberto Di Vincenzo, presidente del Centro Regionale delle Camere di Commercio e della Camera di Commercio di Chieti - La nostra partecipazione alla Fiera di Bolzano, aperta ad un mercato (italiano e di lingua tedesca) sempre attento ad un consumo consapevole, è il segno di questa attenzione a nuovi mercati per le nostre imprese del settore agroalimentare".

Complessivamente, sono attesi a Bolzano oltre 200 piccoli produttori da tutto il mondo, per oltre 2.000 referenze all’insegna del “bio”, sia in ambito alimentare sia cosmetico e nel settore tessile. Biolife, abbinata a Nutrisan, Salone per la corretta alimentazione e salute, si svolge su quattro giorni all’interno della Fiera d’Autunno, che vanta la presenza di 45.000 visitatori. La kermesse, nata nel 2004 come evento di presentazione dell’agricoltura biologica in Alto Adige è oggi punto di riferimento per chef, ristoratori e albergatori intenzionati a proporre nelle loro cucine e strutture materie prime biologiche di altissima qualità.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biolife: c'è anche l'Abruzzo alla fiera del biologico di Bolzano

ChietiToday è in caricamento