rotate-mobile

VIDEO - No ai pesticidi: i giovani di Montazzoli dalla parte delle api e degli agricoltori

L’appello a difesa della biodiversità arriva dal paese della provincia di Chieti che conta circa 1000 abitanti

Da Montazzoli un coro di voci contro i pesticidi:in occasione della “Settimana per le alternative ai pesticidi” organizzata dall’associazione ecologista francese Generations Futures un gruppo di giovani montazzolesi tra i 18 e i 21 anni ha voluto realizzare un video per chiedere all’Unione Europea di vietare l’uso dei pesticidi in agricoltura.

Il video è stato realizzato nell’ambito dell’iniziativa dei cittadini europei “Save bees and farmers” (Salviamo api e agricoltori) e sarà pubblicato sul sito web della “Settimana per le alternative ai pesticidi” oltre che sui canali web e social di PAN – Pesticide Action Network Europe, il network europeo di oltre 200 tra associazioni, ong, istituti scientifici, organizzazioni, apicoltori, federazioni e comitati ambientalisti e agricoli in tutta Europa, che si occupa di tutela della biodiversità e che lotta contro i pesticidi in agricoltura.

Una battaglia a difesa della ricchezza e della produzione d’eccellenza agro-alimentare dei territori abruzzesi e del duro lavoro di chi ancora vede nell’agricoltura una fonte di lavoro e benessere personale. 

“Il fatto poi di averlo fatto in un periodo in cui si è costretti a stare in casa – commenta Gianpaolo Belmare, volontario montazzolano di Pesticide Action Network Europe  - dimostra la  capacità di questi giovanissimi di impiegare in maniera utile e costruttiva tale tempo, oltre che interessarsi di tematiche ambientali che sono strettamente connesse anche, e purtroppo,  alla diffusione di malattie e virus. Far sapere che cittadini abruzzesi di giovane età, a maggior ragione di piccole comunità locali hanno a cuore e si attivano su temi attuali come appunto quello ambientale (in particolare, quello contro i pesticidi), riteniamo sia motivo d’orgoglio per l’intero Abruzzo. Noi vogliamo che si guardi all’Abruzzo e al suo capitale umano con fierezza ed orgoglio, affinchè sia il “prodotto della terra” che il “prodotto umano” ricevano la giusta considerazione qualitativa di eccellenza che meritano”.

Video popolari

VIDEO - No ai pesticidi: i giovani di Montazzoli dalla parte delle api e degli agricoltori

ChietiToday è in caricamento