rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
ChietiToday

Nel giorno della memoria, premiata la poesia di Bruno Montefalcone

La poesia Tutti meritano la vita ottiene la menzione d’onore al concorso nazionale di Poesia per la Shoah 2021/’22

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

 Con la poesia inedita "Tutti meritano la vita", il poeta e scrittore Bruno Montefalcone di Lanciano ottiene la Menzione d’Onore al Concorso Nazionale di Poesia per la Shoah 2021/2022. La premiazione è avvenuta nella Giornata della Memoria, il 27 gennaio scorso alle ore 10:30 presso il Polo Museale di Soriano Calabro, in Calabria. L’evento è stato organizzato dalla professoressa Miriam Jaskierowicz Arman, pedagoga vocale di origine israeliana e presidente dell’Accademia per lo Sviluppo della Voce, Ebraismo e Kabalah, di Reggio Calabria. La professoressa ha scelto la Calabria per promuovere il suo progetto sull’importanza della memoria: ricordare per non dimenticare e non ripetere il dramma della Shoah. Da qui la volontà di indire un concorso nazionale di poesia, per commemorare le vittime di una delle pagine più crude ed orrende della storia dell’umanità. “Ricordare è espressione di umanità, una condizione per un futuro di pace, ma è anche una condizione di riflessione, per evitare il ripetersi di atrocità e di conflitti” ha dichiarato la professoressa. La cerimonia di premiazione è avvenuta in diretta live su You Tube e in streaming sulla pagina Facebook del Polo Museale di Soriano Calabro. Durante la diretta live sono stati annunciati i nomi dei vincitori e dei premiati del Concorso. All’evento hanno preso parte autorità ed ospiti illustri, quali: Vincenzo Bartone, Sindaco di Soriano Calabro; Irene Calabrò, Ass. alla Cultura Città di Reggio Calabria; Lucia Anita Nucera, Ass. Istruzione Città di Reggio Calabria; Giuseppe Ferraro, Coord. Didattica Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea; e l’On. Dalila Nesci, Sottosegretario di Stato per il Sud e la Coesione Territoriale. Sono poi intervenuti Mariangela Preta, Direttrice del Polo Museale Soriano Calabro e la prof.ssa Miriam Jaskierowicz Arman, Fondatrice del Concorso. La Cerimonia è stata toccante ed emozionante, piena di spunti di riflessione. La poesia “Tutti meritano la vita” dell’Autore frentano, che si è distinta tra le tante partecipanti al Concorso, è presente nell’Antologia Nazionale del Premio “Solo le farfalle sono libere” che raccoglie le poesie vincitrici e premiate di questa edizione. La poesia menzionata di Montefalcone può essere letta, da chi desidera visionarla, cliccando su questo link: https://youtu.be/xczNkJ5bAnY .

Il poeta e scrittore Bruno Montefalcone è nato a Lanciano nel 1982. Si è laureato in Economia a 23 anni. Dopo vari corsi di scrittura, ha esordito nel mondo della Letteratura a 24 anni con la sua prima pubblicazione dal titolo Ombre e luci. Ha ottenuto numerosi Premi e Riconoscimenti Letterari: Finalista/Premiato al XXXVIII Premio Firenze 2021 con la poesia “Il cammino della luce”. L’Autore è stato premiato a dicembre 2021 dal Presidente On. Marco Cellai allo storico Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze; 1° Premio Speciale Poesia: Oscar Europeo d’Arte e Letteratura – I Grandi maestri contemporanei 2012 con la poesia “Continuare a vivere”, premiata dal Prof. Franco Pedrinzani, Presidente Onorario – Associazione San Domenichino e dal Prof. Manrico Testi, Critico Letterario; 1° Premio al Concorso Nazionale d’Arte e Letteratura 2012 – Colori del Lago di Bolsena con la poesia “Il cuore di carta”; 2° premio alla IV Rassegna D’Arte e Letteratura di Viareggio; premiato alla XV Edizione del Premio Città di Empoli con la poesia “Sui binari della povertà”; premiato alla XX Edizione del Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa Massimiliano Kolbe con la poesia “16670” a Savigliano, in Piemonte; 1° Premio Speciale Poesia alla XXVII Ed. del Premio Omaggio al Carnevale di Viareggio 2013; Premio Speciale alla XIV Ed. del Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa “Nicola Mirto” 2013, in Sicilia, con la poesia “Saluto, padre, il tuo cuore”; 3° posto al Concorso d’Arte e Letteratura “Omaggio a Giacomo Puccini” con il libro Sotto gli occhi del cielo, a Torre del Lago Puccini nel 2013; premiato alla XVI Ed. del “Domenico Rea” nella Sezione C – Poesia Religiosa –, in Toscana nel 2014. Ha pubblicato i Libri di Poesia: Ombre e luci, Il Filo (2007); Tu sei Amore, Il Filo (2008); L’anima che ama, Gruppo Albatros (2010); Sotto gli occhi del cielo, Gruppo Albatros (2013). Inoltre alcune sue poesie sono state inserite in prestigiose e note Antologie Nazionali quali: Pensieri D’Autore; Le parole per dirlo, mamma; Il Cantavita; Solo le farfalle sono libere. Le sue Opere sono state esposte alle Fiere Nazionali del libro di Roma e di Pisa e a quelle Internazionali di Torino, America e Francoforte. L’autore infine ha partecipato a varie trasmissioni radiofoniche (“La luna e i falò” e intervista su Radio Galileo) e televisive (“Se scrivendo” e “10 Libri” su SKY; “In punta di lingua” su TRSP). Tra i progetti futuri la prossima pubblicazione della sua quinta opera poetica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel giorno della memoria, premiata la poesia di Bruno Montefalcone

ChietiToday è in caricamento