“Welcome Days International Students”: la d'Annunzio accoglie gli Erasmus con quattro giorni di eventi

Si tratta dell’evento annuale dedicato all’accoglienza degli studenti Erasmus che arrivano nelle sedi di Chieti e Pescara: quest'anno sono 100

Da giovedì 24 a domenica 27 settembre, l'università d'Annunzio ospita i "Welcome days international students", organizzati dal settore Erasmus dell'ateneo in collaborazione con Esn (Erasmus Student Network).

Si tratta dell’evento annuale dedicato all’accoglienza degli studenti Erasmus che arrivano nelle sedi di Chieti e Pescara. Nonostante le difficoltà legate alla pandemia da Covid19, cresce il numero degli aspiranti studenti internazionali della d’Annunzio per l’anno accademico 2020/2021. È quanto emerge dai risultati dei bandi “Erasmus” e “Overseas”, per i quali l’ateneo ha ricevuto oltre 800 domande.

Al momento, circa 40 studenti dell'università abruzzese hanno già raggiunto la sede Erasmus per svolgere il primo semestre in mobilità. Molti altri partiranno per il secondo semestre di lezioni.

A sua volta, la d'Annunzio accoglierà circa 100 studenti provenienti da tutta Europa. Per dare il benvenuto agli studenti internazionali “incoming” in arrivo nell’imminente anno accademico 2020/2021, il settore Erasmus dell’Ateneo e Esn (Erasmus Student Network) hanno organizzato una serie di attività che verranno ospitate nei due campus di Chieti e di Pescara e che si svolgeranno naturalmente nel più rigoroso rispetto delle norme anti-Covid.

Giovedì 24 settembre, alle 10.45, è previsto il benvenuto ufficiale nel campus di Chieti, cui seguirà un tour dei dipartimenti, un simpatico pic-nic ed un secondo tour nei dipartimenti del campus di Pescara. Nei giorni successivi, Esn organizzerà una serie di eventi per favorire l’integrazione degli studenti internazionali e per permettere loro di conoscere il territorio regionale salutandoli infine con un “arrosticini dinner”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I dati relativi alla mobilità internazionale degli studenti da e per la nostra università - spiega la professoressa Enrichetta Soccio, delegata del rettore al settore Erasmus di ateneo - sono molto positivi e fanno ben sperare in un ritorno alla normalità della vita universitaria. L’accoglienza degli studenti incoming, provenienti dall’estero a fare la propria esperienza qui alla d’Annunzio rappresenta un momento molto importante di formazione per gli studenti e, al contempo, di consolidamento dei rapporti con i gli Atenei nostri partner europei", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Didattica a distanza per scuole superiori e università in Abruzzo: firmata l'ordinanza

  • Psichiatria, la d'Annunzio sperimenta un nuovo trattamento per la depressione resistente

  • Shapò, lo shampoo firmato dagli studenti del Mattei di Vasto

  • Garanzia Giovani: corso gratuito per diventare saldatore elettrico

  • In Abruzzo c'è un corso di laurea per i cuochi: "Scienze e Culture gastronomiche per la sostenibilità"

  • Anche a Chieti il Salone dello Studente torna in modalità virtuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento