Università d'Annunzio: al via i corsi telematici per i test di medicina, odontoiatria e professioni sanitarie

L'ateneo teatino ha attivato i corsi per le prove di ammissione all'anno accademico 2020/2021 nei percorsi di area sanitaria ad accesso programmato

L’università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti ha attivato due corsi, in modalità telematica, dedicati alla preparazione delle prove di ammissione per l’anno accademico 2020/2021 ai corsi di laurea dell' area sanitaria ad accesso programmato.

L’iniziativa è curata dalla scuola di Medicina e Scienze della Salute dell’ateneo, presieduta da Patrizia Di Iorio.

Il “corso 1” di preparazione alla prova di ammissione ai corsi di laurea Magistrale a ciclo unico in “Medicina e Chirurgia” e in “Odontoiatria e Protesi Dentaria” e il “corso 2” per la prova di ammissione ai corsi di laurea triennale delle professioni sanitarie avranno ambedue la durata di tre settimane e inizieranno il prossimo 10 agosto, fino al 28 agosto.

Per ciascun corso saranno assicurate cento ore di lezione riguardanti le materie oggetto delle prove concorsuali: Principi di Ragionamento Logico (25 ore); Principi di Biologia (25 ore); Principi di Chimica (20 ore); Principi di Fisica (10 ore); Principi di Matematica (10 ore). Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, con una durata di 6 ore al giorno (3 ore la mattina e 3 ore il pomeriggio).

Per partecipare ad uno dei corsi preparatori è necessario iscriversi e versare il previsto contributo di 100 euro sul sito del'ateneo.

"Le lezioni - dice Patrizia Di Iorio - saranno erogate da giovani istruttori, selezionati dalla nostra scuola sulla base del proprio curriculum, i quali garantiranno un servizio di formazione teorico-pratica valido per affrontare i test. Ringrazio il rettore Caputi - conclude la professoressa Di Iorio - per aver sostenuto la nostra scuola nella realizzazione di questa iniziativa, consentendole di realizzare il progetto anche nell’attuale stato di emergenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eduscopio 2020, la classifica delle migliori scuole superiori: il Masci è in cima alla vetta

  • Zona rossa dal 18 novembre: ecco le scuole dove la didattica continuerà in presenza

  • L'impatto della pandemia sugli operatori sanitari: il 54% ha bisogno dello psicologo. La ricerca dell'Ud'A

  • Didattica a distanza senza consumare giga: l’iniziativa a sostegno delle famiglie

  • Aumentano le immatricolazioni all'università d'Annunzio, costante il numero dei fuorisede

  • #ioleggoperché: a novembre si può donare un libro a una scuola del proprio territorio

Torna su
ChietiToday è in caricamento