Studenti esclusi dai test di Medicina: scatta il ricorso anche in Abruzzo

Il Codacons lancia un ricorso collettivo al tar del Lazio contro il numero chiuso

Il Codacons lancia in Abruzzo un ricorso collettivo in favore degli studenti esclusi dalle facoltà di Medicina della regione, i cui test di ammissione si sono svolti ieri. Quest’anno a causa dell’emergenza Covid molti candidati non hanno potuto sostenere le prove.

Contro il numero chiuso il Codacons, facendosi portavoce del disappunto degli studenti, ha proosso un ricorso collettivo al Tar del Lazio.

"Tutti i candidati dell’Abruzzo che hanno sostenuto i test e che risulteranno esclusi dalle facoltà di Medicina - si legge in una nota del Codacons - possono partecipare al ricorso, chiedendo di essere ammessi ai corsi in virtù dell’illegittimità del numero chiuso che contrasta con il diritto allo studio riconosciuto dalla nostra Costituzione. Gli interessati possono partecipare all’iniziativa legale seguendo le istruzioni pubblicate sulla nostra pagina".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Promosso il nuovo corso di laurea in Ingegneria Biomedica: oltre 140 iscritti in pochi giorni

  • Come ordinare i libri scolastici a Chieti e averli a casa in 24 ore

  • Corso di formazione per diventare Assistente di Studio Odontoiatrico: in partenza a ottobre

  • La biblioteca di Rapino accoglie gli universitari: a disposizione gratis per lezioni e lauree a distanza

  • Accademia dei Lincei: alla professoressa Raffi dell'Ud'A il premio internazionale “Tartufari” per le Geoscienze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento