Corsi gratuiti di lingue straniere per gli studenti della d'Annunzio

30 ore di lezione con docenti madrelingua, per apprendere o approfondire inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese e serbo-croato

Corsi gratuiti di lingue straniere per gli studenti dell'università d'Annunzio, a partire da settembre. Gli universitari potranno scegliere tra inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese e serbo-croato. I corsi di inglese partiranno lunedì 7 settembre, mentre quelli delle altre lingue inizieranno a ottobre.

L’iniziativa, ideata, promossa e organizzata dal Centro linguistico di ateneo, è stata fortemente sostenuta dal rettore, Sergio Caputi. Rappresenta infatti una concreta occasione di crescita e di formazione per tutti gli studenti dell’ateneo, che potranno così consolidare la conoscenza delle lingue già studiate o avvicinarsi allo studio di nuovi idiomi.

Le lezioni seguono le linee del Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue (QCER) e a fine corso è previsto il rilascio di un attestato da parte del Centro linguistico di ateneo. 

Tutti i corsi hanno una durata di 30 ore, spalmate in due mesi di frequenza. Saranno tuti ripetuti anche nel secondo semestre, così da consentire la partecipazione a chi non si potrà iscrivere ora e a chi non potrà frequentarli per motivi di studio. La partecipazione da parte degli studenti sarà possibile solo on-line, sulla piattaforma “TEAMS”. Ciascuno studente può iscriversi a non più di due corsi contemporaneamente.  

"Oggi - spiega la professoressa Tania Zulli, direttrice del Centro linguistico di ateneo - conoscere altre lingue è fondamentale. Siamo abituati a viaggiare di più e sempre di più all’estero, siamo quindi portati a confrontarci con realtà internazionali e multiculturali, sicché non è più possibile pensare di non parlare o anche solo di non comprendere bene una lingua straniera. Ma, soprattutto, per essere competitivi sul mercato del lavoro è necessario ormai conoscere almeno due lingue oltre alla propria. Proprio per questi motivi, abbiamo deciso di organizzare corsi di tutti i livelli, insegnati dagli esperti linguistici del Cla, che sono docenti madrelingua, ovvero la fonte più qualificata da cui apprendere una lingua straniera. Siamo molto felici di poter offrire agli studenti del nostro ateneo questa opportunità e sono già molti quelli che hanno deciso di coglierla iscrivendosi a questi corsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Iscrizioni online scuola 2021/2022: da oggi è possibile presentare la domanda

  • Convenzione tra Comune e università di Teramo: nell'ufficio Ambiente stagisti del master in Diritto dell'energia e dell'ambiente

  • Ingestione di corpi estranei nei bambini: il seminario online della Clinica Pediatrica di Chieti

  • Università della libera età, le lezioni riprendono on line

  • Servizio civile 2021: tre incontri di approfondimento promossi da Csv Abruzzo

  • E Space Turismo: corso di formazione turistica gratuito

Torna su
ChietiToday è in caricamento