rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Università

Ansia da esame: Erga Omnes organizza un progetto per sostenere gli studenti universitari

Per sostenere gli studenti universitari a gestire l’ansia da esame, l’associazione Erga Omnes organizza un progetto per aiutarli a superare questo difficile periodo

Per sostenere gli studenti universitari a gestire l’ansia da esame, l’associazione Erga Omnes organizza un progetto per aiutarli a superare questo difficile periodo. L’attività sarà condotta dalla dottoressa Miriam Curti, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale in formazione. Gli incontri si terranno nella sede operativa dell’associazione, sita in via Monte Grappa 176, a Chieti Scalo.

L’obiettivo della dottoressa Curti sarà creare un’occasione di informazione, educazione, sostegno e messa a disposizione di strategie funzionali, per fronteggiare il malessere connesso all’ansia da esame, che nasce da pensieri irrazionali che porterebbero lo studente ad affrontare le situazioni accademiche con vissuti d’ansia.

Il progetto inizierà a metà maggio e sarà diviso in due parti: un colloquio clinico individuale con la psicologa, con test rapidi psicodiagnostici e un ciclo di sei incontri settimanali (ogni mercoledì dalle 17.30 alle 19) svolti in gruppo.

Sono previste varie fasi, quali:

  • psico-educazione sull’ansia e sulla sintomatologia;
  • conoscenza dei pensieri irrazionali che innescano tali reazioni;
  • acquisizione di strategie maggiormente funzionali per la gestione di tale sintomatologia, tra cui anche incontri di problem solving che aiuteranno i partecipanti a incrementare il proprio senso di auto-efficacia.

I posti sono limitati. Il corso è gratuito, si richiede un contributo simbolico (tessera associativa).

Per informazioni ed iscrizioni contattare il numero di telefono 0871450291 o inviare una email all’indirizzo info@erga-omnes.eu.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ansia da esame: Erga Omnes organizza un progetto per sostenere gli studenti universitari

ChietiToday è in caricamento