rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Formazione

“Diritti, valori, linguaggi. La parità di genere nel quadro della Conferenza sul futuro dell’Europa”: seminario alla d'Annunzio

È il primo di quattro incontri dal titolo "Forme e fonti della comunicazione: il valore della parità di genere nell’Europa dei diritti", tema del progetto vinto dal gruppo di ricerca “Uda4equity”

"Diritti, valori, linguaggi. La parità di genere nel quadro della Conferenza sul futuro dell’Europa” è il titolo del seminario che si terrà venerdì 11 marzo, alle ore 14.30, nell'aula di Scienze sociali del campus universitario di Chieti. È il primo di quattro incontri dal titolo "Forme e fonti della comunicazione: il valore della parità di genere nell’Europa dei diritti", tema del progetto vinto dal gruppo di ricerca “Uda4equity” guidato da Fabrizio Fornari, direttore del dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara, nell’ambito dei lavori per la Conferenza sul futuro dell’Europa e articolato in tre incontri teorico-pratici e in un talk conclusivo.

Seguiranno altri due seminari sempre nell’aula di Scienze sociali, a Chieti: venerdì 18 marzo, alle 18:30, sul tema “WP2. Comunicare la parità di genere - Le attese e le prospettive dell’Europa” e venerdì 25 marzo, alle 18:30, su “WP3. Valore, diritti, Europa - Il principio di gender equality nei luoghi di lavoro”. 

Il ciclo di incontri si concluderà mercoledì 30 marzo, alle ore 16, a Palazzetto dei Veneziani, in largo del Teatro Vecchio a Chieti, con un talk su “Forme e fonti della comunicazione: il valore della parità di genere nell’Europa dei diritti”. Oltre a Fabrizio Fornari, del gruppo di ricerca “Uda4equity” fanno parte i docenti Marta Ferrara, Thea Rossi, Andrea Antonilli, Andrea Lombardinilo, Piergiorgio Della Pelle ed Enrico Raimondi.

Il programma del seminario in calendario l’11 marzo, alle ore 18.30, su "Diritti, valori linguaggi. La parità di genere nel quadro della Conferenza sul futuro dell’Europa”, prevede, dopo i saluti istituzionali, il panel "Diritti, valori, linguaggi”, strutturato in due momenti: un approfondimento teorico sul principio di gender equality nell’attuale contesto europeo a cura dei professori Thea Rossi, Marta Ferrara ed Enrico Raimondi, e un laboratorio pratico (workshop) di cui gli studenti saranno parte attiva. Il workshop prevede attività di analisi normativa e di drafting per il consolidamento del principio di parità di genere a livello europeo. I prodotti del laboratorio saranno inviati alla Conferenza sul futuro dell’Europa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Diritti, valori, linguaggi. La parità di genere nel quadro della Conferenza sul futuro dell’Europa”: seminario alla d'Annunzio

ChietiToday è in caricamento