Parte la tappa abruzzese del Giro: scuole chiuse a Vasto

Il sindaco Menna ha ordinato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, con conseguente sospensione delle attività didattiche e chiusura dei relativi uffici amministrativi

Immagine di repertorio

Scuole chiuse, a Vasto, in occasione della partenza della tappa abruzzese del Giro d'Italia. Il sindaco Francesco Menna ha ordinato, per venerdì 17 maggio, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, con conseguente sospensione delle attività didattiche e chiusura dei relativi uffici amministrativi. Il provvedimento è esteso a tutto il personale scolastico, sia docente che Ata.

Considerato che l’evento sportivo interesserà un ampio perimetro urbano e contemporaneamente determinerà un ingente afflusso di pubblico, proveniente dal territorio comprensoriale, regionale e nazionale, per garantire condizioni di sicurezza per i residenti, gli sportivi ed il pubblico che assisterà alla manifestazione si è ritenuto necessario adottare misure a tutela della pubblica incolumità, limitando gli spostamenti di persone e veicoli sul territorio.

La tappa da 180 chilometri partirà da Vasto e arriverà all'Aquila, passando anche per Ripa Teatina e Chieti, nel primo pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Educazione alla bellezza: gli alunni di Torrevecchia alla ricerca del Genius Loci

  • Il cibo d'Abruzzo alleato della salute: il progetto di ricerca europeo guidato dalla “d’Annunzio”

  • L'università 'd’Annunzio' ha aderito allo Spid, il rettore: "Ulteriore passo di innovazione digitale"

  • Un sito dedicato agli esami di Stato: gli studenti potranno prepararsi al meglio

  • Corsi online e gratuiti per migliorare le proprie competenze informatiche

  • Borse di studio universitari, la Regione in cerca dei fondi per finanziare tutti gli aventi diritto

Torna su
ChietiToday è in caricamento