rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Scuola

"Savoia" e "Pomilio": ecco gli studenti che si sono diplomati con il massimo dei voti

La dirigente scolastica Anna Maria Giusti comunica gli ottimi risultati degli studenti agli esami di Stato 2021/22

Il dirigente scolastico degli istituti ‘ Savoia’ e ‘Pomilio’ di Chieti, Anna Maria Giusti, presenta le eccellenze nelle due scuole e i relativi  ottimi risultati degli studenti agli esami di stato 2021/22.

All’Iis “Luigi di Savoia” trentuno studenti si sono diplomati con il massimo dei voti, 100/centesimi, di cui dodici con lode.

La professoressa Giusti segnala anche che la classe V Liceo sezione A ha registrato da sola nove studenti diplomati con 100/centesimi (di cui due con lode). Nel liceo delle Scienze Applicate si sono registrate quattordici eccellenze: Lorenzo D’Ortona, classe 5AL (100 e lode), Morgana Artemisia Zulli, classe 5AL (100 e lode), Lara Di Marco, classe 5BL (100 e
lode), Stefano Moretti, classe 5CL (100 e lode), Vincenza Thartori, classe 5CL (100 e lode); hanno riportato la votazione di 100/centesimi Francesco Bernava (5AL), Giuseppe D’Ambrosi (5AL), Rebecca D’Ortona (5AL), Giovanni Damiano (5AL), Rocco Mercante (5AL), Francesco Sigismondi (5AL), Elisabetta Spinetti (5AL), Rebecca Di Primio (5BL), Daniele Ruffini (5CL). Nella specializzazione Chimica si registrano sei eccellenze: Chiara D’Amico, classe 5AC (100 e lode), Davide Di Prato, classe 5AC (100 e lode), Michela Gigante, classe 5BC (100 e lode), Nicole Marini, classe 5BC (100 e lode); hanno riportato la votazione di 100/centesimi Marco Papile (5AC) e Andrea Palucci (5BC). Nella specializzazione Informatica si registrano sette eccellenze: Lorenzo Salute, classe 5AI (100 e lode), Tsvetelin Metodiev Aleksiev, classe 5CI (100 e lode), Alexandru Nechita, classe 5CI (100 e lode); hanno riportato la votazione di 100/centesimi Marco Di Bernardo (5AI), Giada Sittinieri (5AI), Luca Ferrante (5BI) e Luca Di Profio (5CI).  Nella specializzazione Meccanica hanno riportato la votazione di 100/centesimi Luigi Del Rossi (5AM), Paolo Spera (5AM) e Lorenzo Salvati Proietti (5BM). 

Si segnala, inoltre, che diciannove neo diplomati della specializzazione Meccanica, nel corso del  triennio, hanno partecipato al percorso di caratterizzazione dell’indirizzo di Meccanica e Meccatronica, attraverso una co-progettazione con la WalterTosto SpA, avendo quindi l’opportunità di integrare le competenze acquisite a scuola a livello teorico con la sperimentazione sul campo, direttamente in azienda per l’intero triennio. 

Nella specializzazione Trasporti e Logistica ha riportato la votazione di 100/centesimi Mariachiara Settimio (5AT).

Nell’Iis “Umberto Pomilio”, l’altra scuola diretta da Anna Maria Giusti, si sono distinti cinque studenti: nell’indirizzo Elettrico/Elettronico Maicol Misael Di Pasquale, della 5TEN (100 e lode); nell’indirizzo Manutenzione Mezzi di Trasporto Riccardo Di Berardino, classe 5MMT (100 e lode); nell’indirizzo Produzioni Tessili e Sartoriali hanno riportato la votazione di 100/centesimi Adelaide Di Campli (5PTS) e Marialaura Guizzardi (5PTS); nell’indirizzo di Meccanica ha riportato la votazione di 100/centesimi Daniele Mirabilio (5TM). 

Nella scuola, 8 studenti al terzo anno di frequenza, hanno conseguito la qualifica di operatore di caldareria, qualifica standard progettata congiuntamente dall’azienda WalterTosto e dall’istituto Pomilio nel 2017 e presente in Abruzzo solo al Pomilio: gli 8 operatori qualificati attualmente stanno svolgendo un’esperienza alla Walter Tosto di Chieti
Scalo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Savoia" e "Pomilio": ecco gli studenti che si sono diplomati con il massimo dei voti

ChietiToday è in caricamento