A San Salvo l'evento abruzzese del festival dello Sviluppo sostenibile

Si svolge in tutta Italia per 17 giorni, tanti quanti sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 sottoscritta da 193 paesi nel 2015

Anche l'Abruzzo partecipa al festival dello Sviluppo sostenibile, la più grande manifestazione internazionale sulla sostenibilità. Il Festival dello sviluppo sostenibile, che si svolge in tutta Italia per 17 giorni, tanti quanti sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 sottoscritta da 193 paesi nel 2015, torna a coinvolgere imprese, società civile, istituzioni e cittadini proprio nel momento in cui l’interesse per il futuro del pianeta e dei sistemi economici e sociali raggiunge livelli mai visti finora, al punto che quasi l’85% degli italiani risulta a favore di politiche per lo sviluppo sostenibile (fonte: Fondazione Unipolis).

In Abruzzo è in programma venerdì 24 maggio l’evento “Adottiamo un Goal”, realizzato dall’ Istituto tecnico commerciale “Raffaele Mattioli” di San Salvo (CH). Ogni classe svilupperà un Goal, che il 24 maggio, in occasione del Friday for future presenterà in aula magna. Nell’occasione sarà diffuso il video realizzato dalla classe 3B che ha partecipato al concorso "facciamo 17 Goal.

Il Festival 2019 sottolinea l’urgenza di un impegno forte, generale e condiviso, per cambiare il modello di sviluppo e produrre quella transizione necessaria per garantire la sostenibilità economica, sociale, ambientale e istituzionale e quindi un futuro di benessere a questa e alle nuove generazioni. E per fare questo l’ASviS, che con le oltre 200 organizzazioni aderenti è la più grande rete della società civile mai creta in Italia, chiama tutti a partecipare attivamente al Festival, in un momento cruciale per il futuro dell’Unione Europea.

Lotta al cambiamento climatico e transizione energetica, innovazione tecnologica e futuro del lavoro, lotta alla povertà e alle disuguaglianze, salute e sicurezza alimentare, educazione e formazione continua, cooperazione internazionale, infrastrutture e mobilità sostenibile, dialogo interreligioso e futuro dell’Europa, protezione dell’ambiente e sviluppo economico. Il Festival 2019 affronta le grandi sfide per l’Italia di oggi e di domani che sono al centro del dibattito culturale e politico, coinvolgendo i cittadini e, in particolare, i giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università, il professor Carlo Tedeschi tra i vincitori del concorso 'Advanced Grants 2020'

  • Il cibo d'Abruzzo alleato della salute: il progetto di ricerca europeo guidato dalla “d’Annunzio”

  • Educazione alla bellezza: gli alunni di Torrevecchia alla ricerca del Genius Loci

  • Un sito dedicato agli esami di Stato: gli studenti potranno prepararsi al meglio

  • Corsi online e gratuiti per migliorare le proprie competenze informatiche

  • Borse di studio universitari, la Regione in cerca dei fondi per finanziare tutti gli aventi diritto

Torna su
ChietiToday è in caricamento