Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

La giunta regionale ha approvato il calendario scolastico per il 2019/2020 e i giorni di vacanza per tutti gli studenti

Le vacanze estive sono iniziate da pochi giorni, ma la giunta regionale ha già stabilito quando gli studenti abruzzesi torneranno sui banchi: la prima campanella suonerà per tutti lunedì 16 settembre, mentre per l'agognato ultimo giorno dell'anno scolastico 2019/2020 si dovrà attendere l'8 giugno 2020 per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, e il 30 giugno per la scuola dell'infanzia. 

È stato anche stabilito il calendario di tutte le festività di cui potranno godere gli scolari. Le festività obbligatorie sono le consuete: 1° novembre, 8 dicembre, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio, Pasqua, lunedì dell'Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, festa del santo Patrono.

La sospensione delle attività didattiche è prevista nei seguenti giorni: il 2 novembre, 24,27,28,30 e 31 dicembre 2019; 2, 3, 4 gennaio, 25 febbraio; 9, 19, 11 e 14 aprile, 2 maggio 2020.

In sostanza, per l'anno scolastico 2019/2020 i giorni di attività didattica nella scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado per chi frequenta dal lunedì al sabato saranno 204, compresa la festa del santo Patrono, mentre 172 per chi fa la "settimana corta" fino al venerdì.

Potrebbe interessarti

  • La scuola primaria del Convitto "Vico" si trasferisce alle ex Orsoline

  • Ateneo blindato per i test d'ingresso: ecco le date e i posti disponibili

  • Le scuole di musica di Chieti, per imparare a suonare

  • Come ordinare i libri per le scuole e risparmiare

I più letti della settimana

  • Scuola infanzia e primaria: il calendario delle nomine in ruolo dalle graduatorie a esaurimento

  • La scuola primaria del Convitto "Vico" si trasferisce alle ex Orsoline

  • Ateneo blindato per i test d'ingresso: ecco le date e i posti disponibili

  • Rimborso acquisto libri di testo per l'anno scolastico 2019/2020: pubblicato l'avviso a San Giovanni Teatino

  • Perché studiare design e dove a Chieti?

  • Corsi di lingua russa: perché seguirli e dove iscriversi

Torna su
ChietiToday è in caricamento