Progetto “Banco Scuola” a Brecciarola, donato materiale didattico e di cancelleria

L'associazione “Abruzzo Cuore d’Italia" ha fatto visita alla scuola primaria del comprensivo 1 teatino

Iniziative di solidarietà per gli alunni. Attraverso Il progetto “Banco Scuola” promosso dall’associazione “Abruzzo Cuore d’Italia, questa mattina è stato donato materiale didattico e di cancelleria alla scuola primaria Brecciarola (istituto comprensivo 1). 

L'associazione di volontariato, dal 2015, è attiva in opere di beneficenza e contrasto alla violenza sui bambini e adolescenti del territorio.

Alla consegna del materiale erano presenti: Francesco Longobardi, presidente regionale di “Abruzzo Cuore d’Italia”, la coordinatrice dell’ambito territoriale di Chieti, Eliana Ferretti e la vice coordinatrice, Gabriella Crocetta. che hanno incontrato la dirigente dell'istituo comprensivo 1, Grazia Angeloni.

"L’intento dell’iniziativa - spiegano gli organizzatori - era quello di raccogliere materiale didattico e di cancelleria per i bambini e gli adolescenti di famiglie in difficoltà economiche. Con la nostra attività di volontariato giriamo su tutto il territorio regionale e incontrando numerose famiglie siamo a conoscenza delle tante difficoltà che affrontano per assicurare anche le piccole cose ai loro figli. Il progetto “Banco Scuola”, come prassi, ha visto l’estrazione di un istituto comprensivo scolastico di Chieti a cui poi abbiamo consegnato il materiale solidale. La sorte è ricaduta sul Comprensivo 1, diretto dalla preside Angeloni che ringraziamento per la gentilezza".

In rappresentanza del Comune c'erano il vicesindaco , Giuseppe Giampietro e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Carla Di Biase.

 "Nessuno potrà mai ringraziare abbastanza le associazioni di volontariato del nostro territorio che con tenacia animano progetti ed attività, donando spesso un sorriso alle famiglie e ai bambini più in difficoltà – commentano il vicesindaco Giampietro e l’assessore Di Biase - compiere del bene è una ricchezza che genera altra ricchezza e il progetto “Banco Scuola” è un gesto d’amore che contribuisce al diritto allo studio dei bambini meno abbienti. Ringraziamo l’Associazione “Abruzzo Cuore d’Italia - sezione di Chieti” per questa bella iniziativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola di Roccascalegna premiata da Mattarella per il concorso in memoria di Bachelet

  • Iscrizioni scuole superiori 2020/2021: le scelte degli studenti

  • Open day per conoscere i mestieri che in Abruzzo garantiscono subito il lavoro

  • Rimborso libri di testo: il modulo e le modalità per fare richiesta

  • Corsi di inglese con docenti madrelingua al comprensivo De Petra di Casoli

  • Un corso di scrittura di lettere d'amore per gli studenti di Torrevecchia Teatina

Torna su
ChietiToday è in caricamento