L'alberghiero di Villa Santa Maria apre le porte e si presenta a Megalò

Fine settimana per far conoscere ai futuri studenti e alle loro famiglie la scuola che forma i professionisti della ristorazione, con le dimostrazioni pratiche degli alunni

Foto da Facebook

Proseguono gli appuntamenti per conoscere più da vicino l’istituto alberghiero Marchitelli di Villa Santa Maria. Il prossimo fine settimana ci saranno due iniziative per presentare agli studenti di domani l'offerta formativa della scuola.

Il primo appuntamento è in programma sabato 18 gennaio, al centro commerciale Megalò, dalle ore 9 alle 21, con degustazioni, cocktail dimostrativi, cooking show sul cioccolato rosa e sul pane, realizzazione e successiva degustazione del “Bacio di cioccolato”.

Domenica 19, dalle ore 10 alle 18, si replicherà a Villa Santa Maria, con l’apertura straordinaria dell’istituto alberghiero, finalizzata ad accogliere gli studenti e le famiglie dei ragazzi interessati a frequentare la scuola e i convitti annessi, con la possibilità di effettuare le iscrizioni nella segreteria didattica.

“Una scuola – si legge in una nota dell’istituto -  dove la teoria e la pratica viaggiano l’una accanto all’altra supportandosi a vicenda, una realtà scolastica che apre le porte a un mondo lavorativo famelico e competitivo, dove la migliore e unica arma è la competenza. Un istituto che insegna ai ragazzi a credere nelle proprie passioni e a fare di queste un trampolino di lancio verso un radioso futuro. Aristotele diceva: 'Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo' e in questo credono i docenti dei quattro indirizzi scolastici dell’istituto, i quali, tra lezioni teoriche e attività pratiche e laboratoriali, plasmano i loro acerbi alunni portandoli a diventare dei preziosi e rari fiori all’occhiello nei rispettivi settori”. A tutto questo si abbinano le esperienze che gli alunni potranno maturare in manifestazioni, stage linguistici, Erasmus, partecipazione a concorsi e gemellaggi con scuole europee.

Ad accogliere i visitatori domenica prossima ci saranno i ragazzi dei corsi di Enogastronomia, Sala e Vendita, Accoglienza Turistica e Pasticceria, sapientemente guidati dai loro insegnanti. E si replicherà anche domenica 26 gennaio con un’altra giornata open day.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: orientamailipssar@gmail.com o 0872/944422.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scuole teatine ripartono in sicurezza: nessun ingresso scaglionato per i 5 mila alunni

  • 58 corsi di studio: l’università d’Annunzio presenta l’offerta formativa

  • Niente colonia marina per i bimbi dopo il Covid? Pretoro si attrezza e regala il campo estivo in montagna

  • Riprendono in sicurezza le attività del centro di Medicina dello Sport dell’università d’Annunzio

  • All'università di Chieti incontri gratuiti di orientamento al lavoro

  • Lo sviluppo del piano commerciale: webinar di Confartigianato

Torna su
ChietiToday è in caricamento