rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Scuola Vasto

"Le parole (e non solo) per dirlo", tornano le giornate umanistiche al polo liceale Pantini Pudente

Dall’1 al 3 dicembre la nona edizione con tre giornate intense e ricche di proposte su cui riflettere, interrogarsi, informarsi

Tornano le Giornate umanistiche al polo liceale Pantini Pudente di Vasto: dall’1 al 3 dicembre la nona edizione con tre giornate intense e ricche di proposte su cui riflettere, interrogarsi, informarsi. Le parole (e non solo) per dirlo - Una finestra sulla comunicazione odierna è il titolo dell’evento che da diversi anni caratterizza il polo liceale, diretto dalla prof.ssa Anna Orsatti, a cui collaborano la prof.ssa Rosita Paganelli ideatrice del Progetto e i docenti Andrea Travaglini, Sonia Tabasso, Maria Guida, Pietro Lalla, Rosina Colella e Nicola Panicciari, ha predisposto ancora una volta, con cura e diligenza, che tutto ciò si realizzasse.

A partire dalle ore 9,00 alle 12,00 nei tre giorni, chiunque volesse collegarsi e seguire gli incontri può farlo attraverso il canale Youtube del Polo Liceale e sulla pagina Facebook del Pàntini Pudente. 

Il primo giorno Barbara Laura Alaimo dell’associazione Parole O_stili realizza percorsi di formazione, progetti sui temi dell’educazione alle emozioni, la comunicazione efficace, la prevenzione delle prepotenze e del bullismo, l’educazione a un uso responsabile delle nuove tecnologie e la prevenzione del cyberbullismo, il contrasto al linguaggio d’odio in rete e non. Amir Issaa è un rapper italiano, produttore discografico, membro del collettivo Rome Zoo, direttore artistico di Potere alle parole. Con Educazione al rap, suo secondo libro, educa gli studenti non solo alla scrittura rap, ma anche alla tutela dei diritti delle minoranze. Infine Luca Vullo, regista cinematografico e teatrale, brillante autore che con le sue performance e i suoi libri“L’Italia s’è gesta. Come parlare italiano senza parlare” e  “Il Corpo è docente”ironizza sulla gestualità degli italiani ma al tempo stesso ne mette in rilievo la forte capacità empatica, come esperto di comunicazione non verbale suggerisce come leggere i gesti e le posture degli studenti italiani.

E tanti altri ospiti nei giorni successivi, come il critico d’arte Renato Barilli, Il direttore Rai Tg Emila Romagna Fabrizio Binacchi ; per maggiori informazioni visitare la pagina www.liceopudente.edu.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le parole (e non solo) per dirlo", tornano le giornate umanistiche al polo liceale Pantini Pudente

ChietiToday è in caricamento