"Verso la XXV Giornata della memoria e dell'impegno", incontro con gli studenti al Gonzaga

Lo organizza Libera Chieti all'auditorium dell'istituto magistrale I.Gonzaga

Prosegue il percorso verso la XXV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie - “Altro e Altrove” lo slogan della Giornata che si terrà a Palermo il 21 marzo 2020 - che il presidio Libera di Chieti ha avviato con le scuole del territorio.

Giovedì 9 gennaio all’Istituto Magistrale “I. Gonzaga”, scuola referente regionale per la Giornata, alle ore 15,30 le scuole che hanno aderito al progetto educativo di contrasto alle mafie si incontreranno per condividere lo stato del lavoro formativo realizzato con gli studenti, e programmare le modalità di partecipazione alla giornata nazionale.

“Il progetto formativo Storie e scritture per costruire cambiamento – sottolinea Gilda Pescara, referente del presidio Libera Chieti “Attilio Romanò” – è stato promosso da Libera con l’obiettivo di narrare le persone vittime innocenti di mafia per costruirne memoria viva, e generare impegno specialmente da parte dei giovani e delle scuole”.

Dopo la giornata di formazione rivolta ai docenti delle scuole aderenti, tenutasi a Chieti presso la sede della Prefettura il 20 novembre scorso, il prossimo incontro del 9 gennaio offrirà agli insegnanti ulteriori materiali didattici e pedagogici rivolti alle classi che Libera nazionale ha prodotto proprio per accompagnare le scuole verso la giornata nazionale del 21 marzo. Sarà inoltre occasione per programmare una prossima giornata di socializzazione con il territorio del lavoro realizzato da ogni scuola, ed insieme porre le basi per un ulteriore sviluppo del progetto educativo condiviso che si proietti nel futuro.

“Questa iniziativa – conclude Gilda Pescara – si colloca in un processo di coinvolgimento delle scuole, dei cittadini e delle Istituzioni in azioni di contrasto alle culture mafiose che il territorio
porta avanti da molti anni e che per noi è fondamentale per costruire un Altro e un Altrove di giustizia e di responsabilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini e tamponi alla "d'Annunzio": l'università di Chieti in prima linea contro il Covid-19

  • Scuole aperte d’estate e nei weekend: la proposta di Draghi per il recupero della didattica in presenza

  • Diventare assistente di lingua italiana all’estero: requisiti e come candidarsi

  • Covid-19, la “d’Annunzio” pronta a vaccinare trentamila persone

  • Corso gratuito da ceramista per i ragazzi iscritti a Garanzia Giovani: ecco come partecipare

  • Corsi di lingue straniere e preparazione alle certificazioni all'università d'Annunzio

Torna su
ChietiToday è in caricamento