Lezioni di educazione civica in montagna con il Cai nel dopo coronavirus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il presidente del Cai Abruzzo Gaetano Falcone e il consiglio direttivo, alla riapertura delle scuole, (programmata nel mese di settembre), hanno l'intenzione di coinvolgere gli studenti delle classi elementari e medie, all'educazione civica in montagna con argomento, "l'scursionismo". Tutte le sezioni saranno impegnate, nel contattare le direzioni scolastiche, per decidere la durata, le date, le località. Si vuole sviluppare nei giovani, (che sono il nostro futuro), l’abitudine di proteggere l’ambiente dove vivono, specialmente ora, che sono stati scossi e spaventati, dal coronavirus. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento