rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Scuola

Il Convitto "Vico" consegna a domicilio i computer per la didattica a distanza - FOTO

Martedì mattina i volontari della Protezione civile teatina hanno provveduto a ritirare i dispositivi per consegnarli in comodato d'uso agli studenti che ne erano sprovvisti

Il Convitto nazionale “G.B. Vico” di Chieti mette a disposizione degli studenti che ne hanno necessità per tutto il periodo dell’emergenza Covid-19 computer e tablet in comoato d'uso.

Questa mattina una cinquantina di dispositivi digitali in possesso del Convitto e delle scuole annesse sono stati ritirati dal Nucleo operativo Teate, alla presenza della dirigente scolastica Paola Di Renzo, per poter essere consegnati alle famiglie che ne hanno fatto richiesta ai fini della didattica a distanza.

I computer della scuola verranno concessi in comodato d’uso agli studenti iscritti alle classi quinte del liceo classico - residenti a Chieti e nei comuni limitrofi, anche fuori provincia -  che erano totalmente sprovvisti di dispositivi, a quelli della terza media edella primaria nonché ad alcuni alunni con famiglie numerose. 

La Protezione civile consegna i pc a casa degli studenti del "Vico"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Convitto "Vico" consegna a domicilio i computer per la didattica a distanza - FOTO

ChietiToday è in caricamento