rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Scuola

Torna il concorso d’arte contemporanea per gli studenti dei licei artistici della provincia di Chieti

Al via la terza edizione del concorso indetto da prefettura, licei e Fondazione Immagine

Torna il concorso d’arte contemporanea riservato agli studenti della provincia di Chieti indetto dal prefetto della provincia di Chieti Armando Forgione, dalle dirigenti dei licei artistici “Nicola da Guardiagrele” di Chieti Paola Di Renzo, “Giuseppe Palizzi” di Lanciano Angela Evangelista e “Pantini-Pudente” di Vasto Anna Orsatti, in collaborazione con la Fondazione Immagine fondata dal Maestro Alfredo Paglione e presieduta dal dottor Luciano Di Tizio.

Il tema della terza edizione è “I colori della natura”. L’iniziativa è tesa a promuovere fra i giovani l’amore per l’arte nelle sue varie forme e l’attenzione per il mondo nel quale tutti noi viviamo: si potrà trarre ispirazione da quanto osservato ammirando un qualsiasi aspetto della natura o come essa viene interpretata nell’arte.

Il concorso è riservato agli studenti e agli ex studenti dei licei artistici della provincia di Chieti: possono partecipare al concorso gli studenti iscritti, nell’anno scolastico in corso, alle classi quarte e quinte e gli studenti diplomati presso le stesse scuole negli ultimi 2 anni (anni scolastici 2020-2021 e 2021-2022).

Il lavoro dovrà illustrare il tema del concorso liberamente interpretato e riguardante una delle tre sezioni previste in questa edizione: pittura-disegno; oreficeria-moda; discipline plastico scultoree-installazioni.

Le opere vanno consegnate direttamente alle scuole che poi provvederanno all’invio in Prefettura entro il 31 marzo 2022. Le opere in concorso saranno esposte in una mostra nei locali della Prefettura di Chieti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il concorso d’arte contemporanea per gli studenti dei licei artistici della provincia di Chieti

ChietiToday è in caricamento