Bonus Nido 2020: le ultime novità per agevolare le famiglie

La nuova Legge di Bilancio ha stilato le nuove misure per quanto riguarda l’erogazione del Bonus Nido 2020

La nuova Legge di Bilancio ha stilato le nuove misure per quanto riguarda l’erogazione del Bonus Nido 2020. Se lo scorso anno era possibile accedere all’assegno mensile, corrisposto direttamente dall’Inps al genitore richiedente, in egual misura, per i prossimi anni sono state adottate delle misure differenziali, basate sull’Isee della famiglia.

A partire dal 1° gennaio entrano in vigore le soglie Isee differenziate, per sostenere le famiglie con bimbi che frequentano gli asili nido di Chieti, pubblici e privati. Nel 2019, indipendentemente dalla fascia di reddito, sono stati corrisposti ai richiedenti 11 mensilità per una soglia massima di 1.500 euro.

Per il 2020 la soglia cresce e arriva a 3.000 euro, con uno scaglione intermedio di 2.500 euro.

Bonus nido 2020 e Isee

Di seguito vi riportiamo i parametri per cui poter accedere alla prestazione e usufruire, se in possesso dei requisiti, ai nuovi importi maggiorati per l’assegno nido.

Sono previsti:

  • 3.000 euro per i nuclei familiari con modello Isee di valore fino a 25.000 euro;
  • 2.500 euro per i nuclei familiari con modello Isee di valore compreso da 25.001 e 40.000 euro;
  • 1.500 euro per i nuclei familiari con modello Isee di valore superiore a 40.000 euro.

Come richiedere il bonus nido 2020

Per richiedere l’assegno del bonus nido 2020, bisogna innanzitutto presentare richiesta direttamente online, sul sito dell’Inps, oppure recarsi al Caf. Per ogni mese di richiesta, perché il bonus viene erogato solamente per i mesi effettivamente frequentati e pagati, bisogna allegare all’Inps il documento di avvenuto pagamento (fattura, ricevuta).

Al genitore richiedente spetteranno fino a 11 mensilità e l’importo totale (3.000, 2.500 e 1.500 euro) sarà ripartito per singolo mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini e tamponi alla "d'Annunzio": l'università di Chieti in prima linea contro il Covid-19

  • Scuole aperte d’estate e nei weekend: la proposta di Draghi per il recupero della didattica in presenza

  • Diventare assistente di lingua italiana all’estero: requisiti e come candidarsi

  • Covid-19, la “d’Annunzio” pronta a vaccinare trentamila persone

  • Corso gratuito da ceramista per i ragazzi iscritti a Garanzia Giovani: ecco come partecipare

  • Corsi di lingue straniere e preparazione alle certificazioni all'università d'Annunzio

Torna su
ChietiToday è in caricamento